After #1

Del mio carnet libri delle ultime due settimane quello che mi appresto a recensire è l’unico romance effettivo che ho recuperato, e detto in tutta sincerità non avevo intenzione di leggerlo fino alla prossima settimana almeno, ma dopo attenta valutazione mi sono resa conto che avevo bisogno di una lettura che mi facesse svagare totalmente con la testa, mi serviva appunto un libro poco impegnativo ed ero certa che questo After, come tanti suoi predecessori avrebbe svolto per bene il suo lavoro.
In rete ci sono milioni di estimatori di questa serie e altrettanti detrattori. Volete scoprire di quale schieramento faccio parte? Allora non vi resta che leggere …

After #1
di Anna Todd

afterDescrizione
Acqua e sapone, ottimi voti e con un ragazzo perfetto che l’aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato… Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s’imbatte in Hardin. E da allora niente è come prima. Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. Nonostante Hardin, per ogni passo verso di lei, con un altro poi retroceda. Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. Quello che c’è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l’inizio di un amore infinito?

Recensione
Nulla di nuovo sotto il sole, una ragazza tutta acqua, sapone e ingenuità ed un ragazzo tutto tatuaggi e cattive abitudini si conoscono e si innamorano. La prima con sani principi morali, il secondo con decine di cuori spezzati alle spalle e ragazze usa e getta. L’acqua santa e il diavolo insomma.
Tessa è al primo anno di college, finalmente lontana dalle grinfie di una madre fredda e comandante e lontana anche dal suo ragazzo tanto per bene. Hardin invece è un po’ più grande ed è amico della compagna di stanza di Tessa, una infanzia difficile alle spalle ed un cattivissimo rapporto con il padre e con le persone in generale.
Niente in comune dunque tra questi due ragazzi, ma quando i loro mondi collimeranno saranno scintille ed entrambi vivranno situazioni nuove, diverse da quelle a cui erano abituati.

La trama è di quelle spesso utilizzate per questa tipologia di romanzi e non lo dico con cattivera, davvero, ma solo come un dato di fatto quindi cosa avrà mai di diverso rispetto ad altre serie dello stesso tipo questo After tanto osannato dalle ragazze di tutto il mondo? La risposta è assolutamente nulla ma alla sottoscritta il libro in se ha divertito. Intendiamoci non come se fosse una storia comica ma semplicemente perchè nonostante il solito schema ragazzo bello e dannato/ragazza buona come il pane, l’autrice è riuscita a catturare il lettore con una storia che non annoia, fosse altro per i continui litigi tra i due :D.
E’ vero anche che avevo proprio bisogno di staccare la spina e After è la lettura giusta per non stare troppo a pensare.

Il linguaggio giovanile, le combriccole universitarie, un protagonista maschile da prendere a schiaffi e una protagonista femminile carina e dolce sono gli elementi chiave del successo del romanzo che a quanto pare nasce su uno di quei siti che permettono di pubblicare storie online ed ha avuto un successo incredibile tanto che ci sono stati scritti ben 3 volumi successivi e questo vi fa intuire che il romanzo non ha un vero finale e quindi per sapere come preseguirà a la storia tra Tessa e Hardin è necessario leggere anche i seguiti.
Avete notato come ultimamente allungare il brodo vada tanto di moda? ih ih ih

Detto questo se cercate una storia d’amore giovanile, una lettura poco impegnativa e soprattutto non avete grosse aspettative, After nel suo genere è la soluzione giusta. Direi che tra i due schieramenti io mi colloco nel mezzo 😀

Un saluto a tutti voi lettori
Chicca
After seriesNOTA
Sul sito della Sperling & Kupfer è possibile leggere i primi capitoli sia del secondo che del terzo volume …

Precedente Novità in libreria #4 Successivo Novità in libreria #5

2 commenti su “After #1

    • librintavola il said:

      si non è stato malvagio, alcune volte inverosimile ma non è da buttare via. invece il 2 è stato atroce, bocciato su tutta la linea.
      Chicca

Lascia un commento

*