Crea sito

Alakim. Luce dalle tenebre

Alakim #1
Luce dalle tenebre
di Anna Chillon

Vi ho mai detto che amo i Gruppi di Lettura? Bhe se anche non l’avessi fatto ormai dovreste averlo comunque capito guardando i libri che ho in lettura attualmente e quelli letti negli ultimi mesi.
Oggi vi parlerò di Alakim, primo volume di una serie che ho scoperto sempre grazie alle mie amiche.
Abbiamo anche un gruppo Facebook in cui ci scambiamo pareri, commenti e facciamo spoiler. Se avete voglia di unirvi basta chiedere perchè a breve inizieremo a leggere il secondo volume

ATTENZIONE LIBRO CONSIGLIATO AD UN PUBBLICO ADULTO

Descrizione
Alakim è un permanente divorato da una fame crudele. Reietto in cielo e braccato in terra da una schiera di guerrieri immortali, condivide il suo rifugio sotterraneo con due Nephilim, abili combattenti e fedeli compagni nella sorte.
Di giorno è costretto all’oscurità, mentre la notte si aggira per le vie di una Marsiglia trasgressiva, in cerca di un modo per assolvere al patto stretto con Lucifero. È proprio durante questa ricerca che un prete dalle eccezionali capacità sensitive gli suggerisce un antico testo custode di segreti proibiti, portandolo così a imbattersi in Nicole, una giovane libraia animalista.
La ragazza ingaggia una lotta impari per non venire travolta dall’indole tenebrosa di Alakim e dal suo spiccato gusto per la malvagità, ma l’ardore che scocca tra loro rapisce corpo e mente, lasciandola senza via di fuga, sopraffatta dall’impetuosità dell’immortale e dalla scoperta di una realtà troppo grande da accettare: una realtà per la quale occorre avere fede.
Così, in un susseguirsi di eventi inaspettati, mettendo a rischio la propria esistenza, i suoi amici e Nicole stessa, Alakim fa di tutto per dare a Lucifero ciò che gli spetta, lottando, tracciando la sua strada nel sangue e spingendosi oltre i limiti.
Perché avere una possibilità di scelta è l’unica cosa cui non è disposto a rinunciare, anche se quello da pagare è un inimmaginabile prezzo.

Recensione
Alakim è crudele, Alakim è violento, Alakim è un permanente ed è fratello di Lucifero.
Buttato fuori dal paradiso il suo scopo principale è liberarsi dall’influenza di Lucius e per farlo deve far richiamare i quattro cavalieri dell’apocalisse da un’invocantes.
Al suo fianco Muriel e Samshat, due Nephilim ultracentenari suoi unici amici, e poi c’è Nicole. Lei è l’invocantes ma non sa di esserlo ed è inevitabile che il suo destino incroci quello di Alakim e niente fra loro sarà dolce o romantico, toglietevelo dalla testa.

immagine di Anna Chillon

Questo è un romanzo che parla di violenza e la Chillon lo fa con maestria ed in maniera originale unendo citazioni bibliche e personaggi sui generis a partire da Alakim fino ad arrivare a Lucius, quest’ultimo poco presente ma la cui assenza è ingombrante in modo spaventoso tanto che le poche volte che si mostra, cattura la scena come pochi.
Il romanzo è tosto e a mio avviso le parti maschili sono le meglio riuscite sia per la loro complessità che per i loro modi di fare e pensare, questo a scapito delle donne (poche) ed in particolare di Nicole che ho trovato immatura e a tratti stupida soprattutto nelle sue azioni.

Un finale da sballo lascia a bocca aperta e la voglia di leggere il seguito è forte, fortuna che ho già sotto mano il secondo!

Chicca

E per non perdervi nulla ecco il banner del prossimo GdL e i link alle recensioni di Dolci e Chiara:
Le mie ossessioni libroseLa Lettrice sulle nuvole

8 Risposte a “Alakim. Luce dalle tenebre”

  1. Uh io adoro tutti i personaggi maschili sono così ben caratterizzati ed estremamente “umani” , non cattivi non buoni, un po’ e un po’ . Il mio preferito è Muriel il suo aspetto algido e distante nasconde galassie da esplorare… Nicole come detto alle altre, secondo me un po’ sparisce quando si trova vicino ai personaggi maschili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.