Black Moon #2 – I peccati del Vampiro

Black Moon #2 – I peccati del Vampiro
di Keri Arthur

Oggi vi parlerò del secondo volume della serie Black Moon, letto nuovamente per un Gruppo di Lettura e che ha per protagonista Riley Jenson la dhampira dalle mille risorse.
Lo conoscete?
Se vi siete persi il primo volume QUI trovate la recensione 😉

Descrizione
La vita di Riley Jenson, nata dall’unione tra un vampiro e una femmina di lupo mannaro, è molto complicata. E piena di pericoli. Qualcuno sta effettuando delle sperimentazioni genetiche su di lei. Misteriosi cloni le danno la caccia, creature nate da esperimenti di laboratorio cercano di eliminarla, il suo fratello gemello finisce sempre nei guai, e in più il richiamo della luna la attrae con tutta la sua forza, le fa ribollire il sangue, la spinge a soddisfare i suoi istinti… Come se non bastasse, Riley ha la tendenza a innamorarsi sempre della persona sbagliata: prima dello sfuggente Quinn, poi di un nuovo partner, capace di mutare forma. Un mistero sempre più fitto, loschi progetti militari, un complotto che mira a modificare il corpo e la natura delle razze non umane: Riley Jenson deve tornare in azione. La luna piena pretende il suo tributo.

Recensione
Che strizza l’inizio di questo romanzo!
Cavoli ragazzi la Arthur sì che sta tenere alta la tensione dalla prima parola della prima riga!
Seriamente, mi capita di rado di essere spiazzata così da un libro.
Un inizio tavolgente che cresce in meglio ad ogni pagina, perchè in questo secondo volume non ripartiamo da dove ci siamo fermati la volta scorsa, anche se in comune qualcosa c’è, bensì da un momento pericoloso dove Riley deve nuovamente dare il meglio di se per riuscire a vivere.
Ma di più non saprete perchè I peccati del vampiro devono essere scoperti solo leggendoli.

Come per Black Moon #1 le scene hot sono tantissime e se vogliamo ancor più sexy visto l’arrivo di due personaggi che hanno moltissimo appeal. Riley si riconferma una fantastica eroina, piena di iniziativa ed inventiva. La storia è ingarbugliata e l’autrice, maledetta lei, non lascia trapelare nulla nel vero senso della parola e credetemi questo se da una parte invoglia a proseguire la serie dall’altro ti lascia un un senso di frustrazione enorme.

La scrittura è velocissima, da lasciare senza fiato e l’adrenalina a mille.
Unica pecca del romanzo è l’assenza di personaggi femminili che sono talmente ai margini da essere poco più che camei.
Gli uomini sono forse troppi e questa disparità non mi piace.

Per il resto è sicuramemte una serie da tenere d’occhio, amare, scoprire e lasciarsi travolgere come da un’onda.

Chicca

Precedente Omicidi in si minore Successivo Oltre i segreti

4 commenti su “Black Moon #2 – I peccati del Vampiro

  1. Analisi perfetta, non posso che concordare su tutto 🙂
    La Arthur sa come giocare le sue carte e ha continui assi nella manica.
    Penso che nel terzo libro, ho letto i primi 5 cap., troverai qualcosa che ti renderà felice… almeno spero che non si tratti di una rondine a primavera e che anche questa presenza non sia una meteora. Felice mercoledì :*

    • librintavola il said:

      la cosa che mi stupisce di questa autrice è il fatto che nonostante le dinamiche siano quelle tutto è sempre nuovo e sorprendente. ti lascia davvero senza fiato

Lascia un commento

*