Crea sito

Black Moon #5 – L’abbraccio della notte

Black Moon #5
L’abbraccio della notte
di Keri Arthur

Assieme al mio meraviglioso Gruppo di lettura – Chiara, Dolci e Mariella – sono arrivata al capitolo nr. 5 della serie Black Moon scritta da Keri Arthur, una serie che più di una volta ci siamo accorte essere altamente sottovalutata.
E questo nuovo volume è di certo all’altezza dei precedenti 4.

Descrizione
Metà vampiro e metà lupo mannaro, Riley Jenson è sempre stata una donna decisa e determinata, sia in amore sia nel suo lavoro come Guardiana per il Dipartimento Razze Diverse di Melbourne. Ma stavolta deve affrontare un caso molto complicato: una ragazza è scomparsa nel nulla, e di altre ancora si perderanno ben presto le tracce. Non ci sono indizi, nessuna pista che porti alla verità, e Riley sente che qualcuno le sta tendendo una trappola. Nei club notturni dove umani e non umani si uniscono in una danza lasciva di orrore e seduzione, Riley si ritrova ad affrontare rischi ben più grandi di quelli che immaginava. Il gioco si è fatto pericoloso e lei dovrà lottare per salvare se stessa e ciò che ha di più caro al mondo prima che la notte la avvolga nelle sue spire…

Recensione
Due filoni di indagini vedono impegnata la nostra fantastica dhampira Riley ne L’abbraccio della notte. Il primo riguarda delle coppie uccise brutalmente e il secondo invece si concentra sulla ricerca di Adrienne Jenson una lupa del branco a cui appartenevano sia Riley che suo fratello Rohan.
Personaggi nuovi e vecchi si avvicendano nel 5° volume della serie, con una defezione importante, il Vampiro Quinn che finora ha tenuto banco nelle questioni di cuore legate alla protagonista, stavolta è totalmente assente. Assenza che però non si fa sentire troppo viste le dinamiche della storia, che come sempre sono adrenaliniche.

Riley che fin dal primo volume si è distinta per la sua forza, non solo fisica ma anche mentale, migliora di storia in storia, il suo personaggio è delineato perfettamente, è sempre al centro della scena in maniera meritevole e tiene alta la tensione.
La trama creata dalla Arthur è impeccabile e anche se le indagini si svolgono su due binari paralleli si amalgamano alla perfezione, non si fa fatica a seguire entrambi gi intrecci anzi, l’uno e l’altro portano le capacità della protagonista a livelli più alti.

A circa metà del libro ho iniziato a farmi una precisa idea su come l’autrice volesse gestire la vita amorosa di Riley, che se fino ad oggi era sempre stata molto ballerina, adesso si inizia a delineare una strada molto molto particolare che sicuramente vedrà la sua giusta continuazione nei volumi successivi.

Piccolo neo, o per meglio dire c’è una cosa che non mi ha entusiasmata – ma non farò spoiler – nel finale accade qualcosa a Riley che a mio avviso era evitabile, un cambiamento che sebbene sottile l’ho trovato fuori posto nel contesto del romanzo. Nonostante ciò ho nuovamente apprezzato la lettura e sono impaziente di continuare a leggere della avventure di questa intrepida Guardiana!

Chicca

2 Risposte a “Black Moon #5 – L’abbraccio della notte”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.