Crea sito

Ciclamini al re

Ciclamini al re
di Cristina Biolcati

Nel mese di marzo ho avuto la fortuna di poter leggere tre racconti, due dei quali davvero molto molto belli. Il primo è stato Montreal di Bianca Marconero, il secondo, di cui vi parlerò oggi è Ciclamini al Re di Cristina Biolcati.
Cristina è ormai una presenza costante nella vita del mio blog e molto spesso ne ho esaltato il talento. Anche stavolta mi ha fatta emozionare, sfida non da poco vista la brevità della storia.

Descrizione
Giulio ha dodici anni e può vantarsi di avere letto quasi tutti i classici. Però non ha amici. Così, quando il fatidico giorno che aspetta da anni sta per arrivare, deve inventarsi qualcosa. Suo padre presto tornerà e lo raggiungerà a casa della nonna. Ma che figura farà, lui? Un ragazzino cicciottello, solo come un cane. Sfidando i bulli del paese, che da sempre lo prendono di mira, cercherà a pagamento qualcuno disposto a recitare la parte dell’amico e a lasciare che lui lo presenti a suo padre.

Recensione
In poche pagine, con una scrittura incisiva, delicata e che ogni volta mi fa emozionare, Cristina ci racconta di Giulio, un ragazzino solitario che trascorrere le sue giorante sui libri. Il ritorno a casa di suo padre lo mette in una situazione che non gli è congeniale, trovare un amico da presentare al genitore per mostrarsi a lui come quello che non è.
Ma le cose andranno diversamente perchè sarà Sabina, una bambina poco più giovane di Giulio, a fare il suo ingresso sulla scena e a dare il via a qualcosa di più grgande di loro.

Si può in un racconto breve riuscire a infilarci dentro mille sfaccettature della natura umana? Si può e questa ragazza ferrarese ci è riuscita nuovamente, perchè la storia che ho letto in poco più di un’ora è un pugno nella pancia, è scritto benissimo, è emozionante ed è di una realtà spaventosa.
Gli adulti ne escono fuori malissimo, i ragazzini invece loro sono incredibili, e sebbene questa storia sia struggente e tremenda per certi versi merita davvero di essere letta.

Ancora mi chiedo come sia possibile che un’autrice di così grande talento ancora non sia riuscita a raggiungere la fama che merita. Personalmente la trovo meravigliosa.
uindi seguite il mio suggerimento e leggetela.

Chicca

6 Risposte a “Ciclamini al re”

  1. Vado IMMEDIATAMENTE a prenderlo! Io adoro i libri per ragazzi e la tua recensione mi ha confermato che abbiamo proprio una passione in comune!!! Grazie del consiglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.