Crossed

Crossed
di Ally Condie

Crossed
Crossed

Descrizione
Per Cassia Reyes le regole del gioco sono cambiate. Solo poco tempo prima, un sofisticato sistema informatico creato dalla Società ha scelto come suo promesso Xander, il suo migliore amico: doveva essere il compagno perfetto, ma una macchina non può comandare il cuore. Infatti il ragazzo che lei ama è Ky Markham, una Aberrazione, un individuo che la Società considera pericoloso e indegno di essere promesso a qualcuno. Un errore che proietta Cassia in una nuova dimensione di verità e conoscenza dove può comprendere le mancanze e i difetti del Sistema che governa le loro esistenze. Scoprendo dentro di sé una forza che non sapeva di possedere, Cassia si allontana da un destino già programmato e si mette in viaggio verso le estreme frontiere della nazione per ricongiungersi a Ky, che è stato rapito e portato nei campi di lavoro dove la Società confina coloro che non ritiene idonei. Il percorso di Cassia sarà duro e pieno di ostacoli, ma proprio quando ogni speranza di rivederlo sembra perduta verrà a sapere che Ky si è rifugiato tra i profondi canyon che circondano la Società, luoghi ancora inesplorati dove non c’è traccia di vita umana. È proprio tra quelle gole che la ragazza farà la scoperta che muterà la sua vita e le permetterà di capire che non tutto è perduto e che dentro quel mondo apparentemente immobile e perfetto c’è un seme di cambiamento e di libertà. Una ribellione sta montando, e Cassia sarà finalmente libera di scegliere.

Recensione
Ciao amici lettori a breve distanza dalla recensione di Matched, primo libro della trilogia omonima, rieccomi qui a parlarvi del volume successivo Crossed.
Questo libro è purtroppo stato da me letto con occhio troppo critico perchè venivo fuori dalla lettura
entusiasmante, adorabile e magnifica dei Ladri di sogni della Stiefvater; nonostante ciò cercherò di essere il più corretta e obiettiva possibile in merito.

Il romanzo riprende da dove si era interrotto, troviamo Cassia stanca e lontana dai suoi affetti più cari. Non sa dove sia Ky ma soprattutto se sia ancora vivo. Ma lei ha fiducia e con astuzia riesce ad infiltrarsi su una nave che la porterà nelle zone più buie dove le Aberrazioni vengono spedite a morire.
Trova un’alleata nella sua fuga, una ragazza forte e volitiva di nome Indie che sa quello che vuole e con un preciso obiettivo che svelerà a Cassia solo a tempo debito.

Anche Ky è solo, cerca di sopravvivvere ai bombardamenti che ogni notte devastano quei luoghi che lui un tempo chiamava casa, seppellisce giorno dopo giorno ragazzi giovani quanto lui che non ce l’hanno fatta e cerca conforto nelle poesie che insieme a Cassia ha nascosto alla società. Anche Ky ha uno scopo preciso nascondersi nei canyon dove un tempo viveva una popolazione di contadini lontani dalla società. E così fugge insieme a Vick ed Eli, un ragazzino che gli ricorda tanto se stesso da bambino, verso quelle zone dove spera di trovare riparo da morte certa.

Crossed segue molto da vicino la linea narrativa di Matched che con quello stesso ritmo lento che caratterizzava il capostipite della trilogia racconta per buona parte del libro le fughe rocambolesche dei due fuggiaschi ma diversamente dal primo volume questa volta le voci narranti sono due quelle di Cassia e di Ky. I capitoli si alternano raccontando progressi e scoperte dei nostri protagonisti fino al loro incontro: Dolce, romantico e struggente.
Il secondo volume, seppur sottotono rispetto al primo è decisamente un romanzo di transizione che apre le porte a quello che sarà – spero – il finale degno di nota della trilogia.
Buona lettura.
Chicca

Precedente Torta Kit-kat Successivo Pasta e ceci

Lascia un commento

*