Danubio Dolce

Danubio Dolce

Sempre di corsa, e sempre in ritardo, quest’oggi finalmente riesco a pubblicare la ricetta di un dolce che ho cucinato assieme alla mia bambina più piccola alcune settimane fa. E’ durato talmente poco che mi era venuto il dubbio di non averlo nemmeno fatto 😀
Buona ricetta!

Ingredienti
250gr di farina 00
250gr di farina 0
100gr di zucchero
2 uova (una per l’impasto – l’altra per spennellare il dolce)
100gr di burro
1 bustina di lievito di birra

nutella/marmellata Per la farcitura – quantità a vostro piacere

Procedimento
Fate sciogliere il burro in poco latte.
A parte in una ciotola mescolate l’uovo con lo zucchero e il restante latte. Aggiungete il burro fuso.

In una ciotola più grande mettete la farina e il lievito in polvere – fate attenzione che per questo tipo di levito va aggiunto dello zucchero secondo le indicazioni del produttore – fate un buco al centro come per l’impasto della pizza e aggiungete il composto liquido mescolando pian piano con una forchetta, appena il composto diventa più solido lavoratelo a mano aggiungendo farina se necessario.
Verrà fuori un panetto morbido. Lasciatelo lievitare al caldo per un’ora.
Una volta che il vostro impasto sarà lievitato bisognerà comporre il dolce.

Per comodità ho diviso il panetto in due parti, vi suggerisco di fare lo stesso. Stendete il panetto aiutandovi con un matterello, tagliate in quadratini più o meno uguali la sfoglia che ne verrà fuori e su ogni pezzetto mettete un cucchiaino di nutella (o marmellata se preferite). Chiudete i vostri quadratini e formate delle palline che metterete a distanza l’una dall’altra di circa 1 cm in uno stampo tondo imburrato e infarinato. Io ho usato uno stampo con diametro di 30 cm circa.

Una volta che il vostro dolce sarà composto copritelo con un canovaccio e lasciatelo crescere una seconda volta per circa un’ora.
A questo punto spennellate le palline del danubio con l’uovo sbattuto e infornatelo a 180°C in forno statico già caldo.
Cuocerà in circa 40 minuti. Il tempo ovviamente è calcolato sul mio forno quindi vi suggerisco dopo i 30 minuti di dare un occhiata.

Suggerimento libroso con cui accompagnare il Danubio Dillo tu a mammà di Pierpaolo Mandetta!

Alla prossima

Chicca

Precedente Trauma Successivo Solo per te ... ma anche no

2 commenti su “Danubio Dolce

  1. Mi piace tanto il Danubio! La mamma a volte me lo faceva prima che scoprissimo che non posso mangiar né frumento né lievito né altra roba. Dovrei chiederle di provare a farlo in modo alternativo, mi hai fatto venire voglia di mangiarlo.. Mannaggia! xD

    • librintavola il said:

      devo dire che è piaciuto molto anche a noi! 😀
      peccato ilenia tu non possa mangiarlo, però è vero puoi provare con farine alternative. fammi sapere!

Lascia un commento

*