Gli occhi del lupo

Gli occhi del lupo
di Federica Amalfitano

Buongiorno Lettori,
bentrovati. Questa mattina vi lascio la recensione di uno dei libri letti negli ultimi giorni. Gli occhi del lupo è un romanzo che ho vinto partecipando ad un Blog Tour e che mi aveva molto incuriosita per il tema (Licantropi!) e per le ambientazioni.
E’ il primo libro dell’autrice Federica Amalfitano della quale vi segnalo anche il blog per poter curiosare come ho fatto anche io:

http://gliocchidellupolibro.blogspot.it/
gli occhi del lupoDescrizione
La vita a Florence è sempre stata monotona e priva di qualsiasi attrattiva finché, un giorno, il bosco che caratterizza la città si popola di un branco di lupi. Ellen Smith, timida ragazza diciassettenne, si troverà catapultata in un mondo che mai avrebbe potuto pensare esistesse davvero: quello dei licantropi. E quel ragazzo misterioso arrivato a scuola improvvisamente chi è in realtà? Le storie dei due giovani si incroceranno molto presto e, il legame protettivo che li unirà, si intensificherà giorno dopo giorno. Il capo Alpha del clan, i Wolfers (Gran Consiglio dei licantropi) e i Verdana, faranno di tutto per distruggere il loro rapporto di amicizia. Riusciranno i ragazzi a restare uniti nonostante le avversità?

Recensione
E’ solo da qualche anno che ho cominciato ad appassionarmi ai romanzi fantasy, inizialmente li snobbavo alla grande, non chiedetemi perchè, ma poi è arrivato Harry (Potter ovviamente) seguito da Percy (Jackson) e da tutti gli altri. Confesso che ancora oggi non ne leggo tantissimi però ogni tanto c’è qualche titolo che mi incuriosisce.il-Lupo-canta-alla-Luna
E così quando ho sentito parlare de Gli occhi del Lupo ho pensato che era il momento giusto per buttarmi ancora una volta su questo genere.
Immaginate quindi la gioia nell’aver vinto il Blog Tour e aver ricevuto il libro in regalo!

Ma … accidenti mi sto allontanando dal fulcro del mio articolo. Sorry!

Il romanzo, racconta la storia di Ellen e Taylor, due adolescenti che vivono nella cittadina di Florence. Ellen vive con sua zia, mentre Taylor che si è trasferito lì da poco abita ai margini del bosco con la sua numerosa famiglia.
Taylor è un licantropo e dopo aver salvato la vita di Ellen ne diventa il protettore, il loro legame crescerà di giorno in giorno, ma il codice dei Lupi è molto severo sui rapporti tra Licantropi ed umani ed ostacolerà la crescente amicizia tra i due. Ma come ogni adolescente che si rispetti disobbedire alle regole è parte del DNA!maglia-ragazza-manga

Devo dire che nel complesso il libro mi è piaciuto, l’ho trovato fresco, interessante e molto adatto ad un pubblico giovane, Ellen e Taylor sono dolci e molto carini. La migliore amica di Ellen, Maggie è davvero divertente ed è un’ottima spalla. Anche gli altri personaggi sono discretamente delineati e interagiscono per bene con le dinamiche del romanzo.
La scrittura è ancora un po’ acerba e l’editing non perfetto la penalizza, ma nonostante ciò è ugualmente gradevole.

Molte sono a mio avviso le somiglianze con il più famoso Twilight soprattutto nella prima parte del romanzo, mentre nella seconda, forse per certi versi un po’ frettolosa – una cinquantina di pagine in più ci sarebbero state benissimo – ci si allontana per fortuna dallo stile Meyeriano per intraprendere un percorso diverso.

Finale apertissimo che lascia intendere che ci sarà un seguito che mi piacerebbe molto leggere sia per scoprire come finirà la storia sia perchè sono sicura che con un po’ di maturazione Federica saprà regalarci un libro ancor più bello da leggere.

Chicca

Precedente Happy Books Tag Successivo W…w…w Wednesday #22

4 commenti su “Gli occhi del lupo

  1. Wow hai vinto un blog tour 🙂
    Scommetto che c’è ancora più gusto a leggere un libro vinto vero?
    Il fantasy non è un genere a me affine…dico così, lo credo, ma in realtà non ne ho mai letti, mi piacerebbe, ma non è il momento giusto, troppe letture arretrate, ma che bellissimo problema no? 😉

    • librintavola il said:

      siiiiiiii
      e che gioia! in ogni caso il libro l’ho letto in pochissimo.

      e concordo le troppe letture arretrate sono un problema fantastico!

  2. Complimenti per la recensione 🙂 Il libro sembra interessante, anche se la parte in cui hai scritto che la seconda metà del romanzo è un po’ affrettata mi ha fatto storcere il naso… comunque sembra una lettura carina, quindi inizio a segnarmela 🙂

    • librintavola il said:

      grazie!
      la lettura è scorrevole e carina. l’autrice mi ha anche svelato un paio di cose legate alla stesura del libro che non racconto perchè confidenziali ma che mi hanno chiarito un po’ di cose!

Lascia un commento

*