Crea sito

Intervista con le Vamp Blogger #16

Intervista con le Vamp Blogger #16

Cari Lettori,
buongiorno e buona Intervista con le Vamp Blogger. Per settembre la scelta del libro comune da leggere è caduta su di un thriller ed io ne sono molto felice perchè è un genere che amo particolarmente.
Che ne dite sarà piaciuto a me a La Lettrice sulle nuvole, Le mie ossissioni libro se e Libri al caffè?
Bhe vi basta cliccare sui link per scoprirlo!

La Lettrice sulle nuvoleLe mie ossessioni libroseLibri al caffè

Autore: Angela Marsons
Titolo: Le verità sepolte
Pagine: 384
Editore: Newton Compton
Trama
Quando, durante uno scavo archeologico, vengono rinvenute alcune ossa umane, uno sperduto campo della black country si trasforma improvvisamente nella complessa scena di un crimine per la detective Kim Stone. Non appena le ossa vengono esaminate diventa chiaro che i resti appartengono a più di una vittima. E testimoniano un orrore inimmaginabile: ci sono tracce di fori di proiettile e persino di tagliole da caccia. Costretta a lavorare fianco a fianco con il detective Travis, con il quale condivide un passato che preferirebbe dimenticare, Kim comincia a investigare sulle famiglie proprietarie e affittuarie dei terreni del ritrovamento. E così, mentre si immerge in una delle indagini più complicate mai condotte, la sua squadra deve fare i conti con un’ondata di odio e violenza improvvisa. Kim intende scoprire la verità, ma quando la vita di una sua agente viene messa a rischio, dovrà capire come chiudere al più presto il caso, prima che sia troppo tardi.

INTERVISTA

A quale genere appartiene il libro?
Thriller. Ci sono morti, adrenalina, mistero. Il pacchetto completo insomma.

Cosa pensi dei protagonisti?
Kim Stone è una protagonista atipica, fredda, di poche parole, piuttosto strafottente e direi anche un filino antipatica, però come personaggio mi piace, ci sta bene questo suo atteggiamento un po’ così sopra le righe. Quello che preferisco di lei è che per la sua squadra si batte con le unghie e con i denti.

Personaggio preferito?
Mi sono piaciuti un po’ tutti, però la dottoressa A è quella che ho preferito. Mi piace la sua sagacia, la sua battita pronta, la linguia biforcuta e il fatto che storpia le parole è molto divertente.

Personaggio più odiato?
Forse Fiona, devo dire che l’ho trovata troppo contorta e molto sgradevole proprio come persona.

Che emozioni ti ha suscitato la lettura?
ho provato un forte senso di aspettativa, perchè la Marsons tende ad interrompere i capitoli prorpio sul più bello.

Punti di forza?
Capitoli brevi e molto veloci che lasciano con dubbi irrisolti. a cui vuoi subito dare una spiegazione tanto da non riuscire a staccarti dalle pagine.

Punti deboli?
Ho riscontrato alcune ingenuità nella trama di cui non posso parlare per non far spoiler. Se volete approfondire scrivetemi pure! E inoltre ho capito chi fosse il colpevole praticamente subito.

Come hai trovato lo stile del/della scrittore/scrittrice?
Molto coinvolgente e scorrevole. Il libro si legge davvero molto in fretta, la Marsons sa scrivere bene, ma un piccolo suggerimento conviene seguire l’ordine di uscita dei romanzi, io ne ho saltati alcuni e ho avuto qualche difficoltà a riallacciare i nodi in alcune situazioni.

È facile entrare in empatia con il/la protagonista?
Mmmm si, io e Kim Stone siamo davvero troppo diverse per riuscire ad empatizzare con lei e con il suo modo di fare.

Quale aggettivo lo descrive meglio?
Veloce, ma anche adrenalinico.

A chi lo consigli?
A chi ama i thriller che spaziano a 360 gradi, quelli che coinvolgono tanti personaggi e che ti lasciano senza fiato.

Quante stelline gli dai?
4 stelline – avrei dato qualcosa in più se il colpevole fosse stato meno scontato.

Cosa ne pensi della cover?
Devo dire che mi ha lasciata alquanto indifferente, per alcuni versi si adatta alla storia, per altri meno.

Citazione preferita?
Nessuna

Prima di lasciarvi la nuova votazione vi chiedo avete letto il libro? Cosa ne pensate?

Ed ecco il nuovo modulo, pronti a votare?

Alla prossima intervista!
Chicca

6 Risposte a “Intervista con le Vamp Blogger #16”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.