La mia eccezione sei tu

La mia eccezione sei tu
di Patrisha Mar

la-mia-eccezione-sei-tu_4373_x600Descrizione
Finalmente è arrivato il giorno del tanto atteso colloquio di lavoro e Sara deve fare bella figura. Sono già due anni che si è laureata, ma né in campo professionale né in quello sentimentale sembra che la sua vita abbia preso una piega accettabile. E adesso eccola, traballante su tacchi troppo alti, in ritardo cosmico – grazie alla simpatica sveglia che non suona quando dovrebbe e a un autobus che ha deciso di saltare una corsa – sotto la sede della rivista di moda e gossip più letta del momento. Sara deve avere quel lavoro… Ma la giornata a quanto pare è nata storta e può solo peggiorare. E infatti, come una ciliegina sulla torta, l’ascensore che è riuscita a prendere al volo pensa bene di bloccarsi. Uno scossone prima e un altro a breve distanza ed è chiaro che non ripartirà. Ma Sara lì dentro non è sola… Accanto a lei c’è qualcuno. Qualcuno che soffre di claustrofobia e che è sul punto di avere un attacco di panico. A meno che lei… non si faccia venire qualche idea geniale per impedirlo. Un’idea così geniale che lascerà il segno…
Mini-Recensione
Alla disperata ricerca di lavoro e in ritardissimo per un colloquio su cui conta tanto, Sara De Michele si trova coinvolta suo malgrado in un episodio che le cambierà la vita, resta infatti bloccata in ascensore con il bellissimo modello Daniel Gant che poveretto soffre di claustrofobia e si fa prendere, ovviamente, dal panico.
Ma la nostra Sara ha una marcia in più e riesce a distrarre e tranquillizzare il malcapitato che per ringraziarla decide di invitarla a cena.
I due ragazzi provano una reciproca simpatia e con estremo stupore di Sara, Daniel sembra intenzionanto a conoscerla meglio …

Romanzo molto leggero e piacevolmente romantico, ideale per chi ama il genere e desidera il lieto fine garantito.
I protagonisti sono molto simpatici e alla mano, entrambi ben descritti, soprattutto Sara che con le sue paranoie e il suo modo di fare sembra proprio la ragazza della porta accanto.
Certo la storia nel complesso non è originalissima ma dubito che l’intento dell’autrice fosse quello di vincere il nobel per la letteratura 😀 quindi se avete voglia di una lettura veloce, gradevole e senza impegno alcuno, questo romanzo non vi deluderà!

Dalla zona cuori e amori della mia libreria per oggi è tutto!
Chicca

Precedente W…w…w Wednesday #27 Successivo Quando all'alba saremo vicini

2 thoughts on “La mia eccezione sei tu

Lascia un commento

*