Le sfide di Apollo #2 – La profezia oscura

Le sfide di Apollo #2
La profezia oscura
di Rick Riordan

Buongiorno Lettori,
si torna a parlare di miti Greci, tornano infatti le avventure dell’ex divino Apollo che dopo aver mostrato quanto ehm vale nel romanzo L’oracolo nascosto lo ritroviamo alle prese con una profezia oscura!

Descrizione
Il mostruoso Pitone si è rimpossessato dell’Oracolo di Delfi, e questa è solo la prima delle minacce che Apollo ha dovuto affrontare per ottenere il perdono di Zeus e tornare tra gli immortali. Tre malvagi imperatori vogliono ora conquistare tutti gli Oracoli dell’antichità, per interrompere ogni comunicazione tra i semidei e le fonti di profezie necessarie a compiere eroiche imprese. Se gli Oracoli cadranno sotto il dominio del Triumvirato, il dio più bello e vanitoso dell’Olimpo resterà per sempre imprigionato nel corpo di un insignificante sedicenne, Lester Papadopoulos! Con un piccolo effetto collaterale: l’umanità potrebbe essere distrutta. Il destino del mondo è nelle mani del dio del sole, della musica e della poesia, che potrà contare solo sull’aiuto della ninfa Calipso e del semidio Leo Valdez, nonché sul potere esasperante dei suoi strazianti haiku…

 

Recensione
Sulle ali del drago Festus, assieme a Leo Valdez e la sua ragazza Calipso, Lester-Apollo arriva ad Indianapolis dove conta di ritrovare Meg, la ragazzina che lo ha accompagnato nella precedente avventura e compiere ancora un passo verso quella che spera sia la via per ritrovare la sua divinità perduta.
La sua strada incrocerà quella di nuovi personaggi e vecchi nemici, in un crescendo di emozione, profezie e lotte che lasceranno il nostro Apollo in balia del destino voluto per lui da suo padre Zeus.

Sono “quasi” stufa di elogiare ancora Rick Riordan, ma devo farlo perchè per l’ennesima volta ho divorato uno dei suoi romanzi.
Sempre divertente, avventuroso e ricco di dettagli, il nuovo capitolo che narra le avventure del dio del sole è assolutamente da leggere perchè ritroviamo tutti i punti di forza della scrittura di questo instancabile autore.

Gustandoci queste righe impariamo la mitologia greca vista con un occhio estremamente ironico e coinvolgente. I personaggi posseggono enormi qualità e caratteristiche peculiari, abbiamo la boria – ridimensionata – del dio Apollo, la saggezza delle ex cacciatrici, il coraggio di Leo, Calipso e Meg, la pazzia di Commodo e mille altri pregi e difetti per ognuno dei partecipanti a questa epopea.
La storia vola velocissima, non si prende mai fiato, nemmeno nelle pagine finali che ci lasciano con la voglia matta di sapere e fiondarsi su quello che sarà il destino del nostro scriteriato Apollo.

Alla prossima

Chicca

Precedente Fight for Life - Relase Blitz Successivo Recap di Ottobre

Lascia un commento

*