Le mani insanguinate

Le mani insanguinate
di Maurizio De Giovanni

Buongiorno Lettori,
sto cercando pian piano di mettermi in pari con le recensioni perchè ultimamente ho davvero tanti bei post da condividere e così facendo sto un po’ rallentando sulle mie letture.
Infatti tra segnalazioni e presentazioni di nuovi autori riesco a pubblicare meno recensioni del solito.
Questa mattina vi lascio i miei pensieri sulla raccolta firmata dall’autore napoletano Maurizio De Giovanni.

le mani insanguinateDescrizione
Una raccolta di quindici tra i migliori racconti noir di un grande autore di gialli: de Giovanni si muove con agilità tra delitti passionali e solitudini covate nella rabbia, amori malati e soprusi, episodi di cronaca osservati dal punto di vista di assassini e criminali, favole cattive e attuali di immigrazione e violenza. Quindici avventure nerissime e dolci insieme, valorizzate da uno humour arguto e una profondità emotiva unica che coltiva il piacere per il colpo di scena fulminante.

 
Mini-Recensione
Quando ho deciso di leggere “Le mani insanguinate” credevo fosse un romanzo breve, non avevo infatti capito che in realtà si trattava di una serie di racconti in chiave noir scritti dal creatore del Commissario Ricciardi .
Lo ammetto inizialmente ci sono rimasta un po’ male, mi pregustavo già un buon giallo con tanto di assassino da scoprire e invece ho dovuto rivedere la mia idea.
Però Maurizio De Giovanni scrive egregiamente e vi assicuro che i racconti sono tutti godibilissimi.

La sua penna è misteriosa ed affilata, in alcune storie l’ultima frase è quella che da il senso all’intera vicenda. Troviamo personaggi di diverso stampo sociale, dalla madre piangente in chiesa all’eremita montanaro, dall’uomo che non ha uno scopo nella vita a quello che invece voleva solo sposarsi.
Ognuno di loro ci narra a suo modo un pezzo di vita, stupendoci riga dopo riga.

Una raccolta questa che si legge davvero in poco tempo grazie all’accattivante scrittura del suo autore.

Buona lettura ed alla prossima!

Chicca

Precedente Zucchine impanate al forno Successivo W…w…w Wednesday #30

6 thoughts on “Le mani insanguinate

  1. Quando ho letto “racconti” ho iniziato a storcere un pochino il naso, ma poi ho continuato a leggere e sei riuscita ad incuriosirmi parecchio! (E sappi che la mia wish list non ti ringrazia per niente!)

    • librintavola il said:

      concordo. infatti spero di leggere presto una nuova avventure del commissario Ricciardi sono ferma ad un solo episodio e devo colmare la lacuna 🙂

Lascia un commento

*