Oltre l’amore

Oltre l’amore
The Tattoo Series #3
di Jay Crownover

Incredibile ma vero a distanza di un anno dall’acquisto della prima trilogia della serie Tattoo (eh si ce ne sono due!) sono riuscita a completarne la lettura. Protagonisti odierni Rome Archer e Cora Lewis venite a scoprire qualcosa in più su di loro!

Descrizione
Dietro la sua aria insolente e i tatuaggi che ricoprono il suo corpo, Cora Lewis nasconde un cuore spezzato, e non vuole bruciarsi di nuovo. Cora vorrebbe incontrare una persona che non abbia problemi da risolvere e sia pronta a impegnarsi. Finché non conosce Rome Archer. Rome è ben lontano dall’essere perfetto. È testardo, rigido e prepotente. Ed è tornato dalla sua ultima missione molto provato sia fisicamente che moralmente. Rome si è sempre trovato a ricoprire troppi ruoli: fratello maggiore, figlio prediletto, super soldato. Ma nessuno fa più per lui. Ora è solo un uomo che cerca di capire cosa fare con la sua vita, e come tenere a bada i demoni oscuri legati alla guerra e alle perdite subite. Era pronto ad affrontarli da solo, ma Cora ha fatto irruzione nel grigiore della sua vita, illuminandola… E quel che all’inizio sembra imperfetto potrebbe anche durare per sempre…

Recensione
Sto sviluppando una sorta di attaccamento compulsivo ai personaggi della Crownover che forse sta davvero eccedendo nella follia, perchè dopo Oltre le Regole ed Oltre noi l’infinito è la volta di Oltre l’amore.
Lasciando stare titoli e cover, che non hanno ne logica ne un perchè, è stato un piacere ritrovare tutta la compagnia del Marked, il negozio di tatuaggi in cui lavora la protagonista di oggi Cora Lewis.

E’ infatti lei la ragazza del giorno, piccola e tanto carina da essere stata soprannominata Campanellino ha però un caratterino niente male ed è la controparte perfetta dell’ex soldato Rome Archer, bello, sexy e con un disturbo da stress post traumatico.
I due non potrebbero essere più diversi ma le loro strade sono inevitabilmente costrette ad incrociarsi a causa delle comuni conoscenze ma non voglio raccontarvi di tutte le persone che li legano, altrimenti mi ci vorrebbe un albero genealogico infinito, vi basti sapere che come per i precedenti volumi anche stavolta la cara Jay ha creato una storia coinvolgente e romantica alla sua perfetta maniera.

Il fatto che lei scriva a punti di vista alternati, a mio avviso, è ciò che rende ancor più belli i suoi libri, perchè possiamo immedesimarci sia nella parte femminile del romanzo che in quella maschile.
La figura di Rome mi è particolarmente piaciuta, proprio per le problematiche legate alla sua patologia, che vengono si trattate con leggerezza – e ci sta perchè questo non è un manuale sullo DPTS – ma che fanno comprendere allo stesso tempo quanto sia diffficile per un ex soldato reinventarsi dopo aver vissuto all’inferno.

Ho amato molto questo libro ma sono stata un po’ dispiaciuta per come l’autrice abbia deciso di chiuderlo, non faccio spoiler ma dico solo che avrei preferito che desse ancora luce a Cora e Rome piuttosto che ad un altro personaggio che ritroveremo nella seconda trilogia.

Se lo avete letto, cari lettori, cosa ne pensate?

Alla prossima
Chicca

Precedente Segnalazioni - Maggio 2018 Successivo Cover Reveal - Travolti dall'amore

4 thoughts on “Oltre l’amore

Lascia un commento

*