Profiterole

Profiterole

Profiterole
Profiterole

Ingredienti
Un busta di bignè da 90g
200g di cioccolato fondente
40 ml di latte
400ml di panna (200+200)
1 cucchiaio raso di zucchero al velo

 

 

Preparazione
La preparazione dei profiterole è in effetti un po’ lunga, ma il risultato finale è strepitoso. Ovviamente è possibile cimentarsi nel preparare da soli anche i bignè, ma siccome sono pigra di natura personalmente preferisco la comodità di quelli gia pronti.
Per cominciare praticare un foro alla base di bignè e teneteli da parte, io generalmente per farlo uso un cucchiaino con un manico a taglio, in questo modo riesco a mantenere integri i bignè.
Preparare la crema per la farcitura montando con le fruste 200ml di panna fresca con lo zucchero al velo.
Riempire i bignè e metterli in frigo a riposare, io in genere uso un sac a poche con un beccuccio piccolo, tenendo da parte circa un bicchiere di panna che servirà per la decorazione finale.

Ingredienti per profiterole
Ingredienti per profiterole

Per la copertura dei profiterole tritare il cioccolato fondente, mettere in un pentolino il latte con la panna restante (200ml) e portarli quasi al bollore, aggiungere quindi il cioccolato tritato e lasciar sciogliere per bene, in modo che non faccia grumi. Far raffreddare la cioccolata, ma attenzione che non si solidifichi troppo (nel caso succedesse, aggiungete un goccio di latte), dopodiché cominciare ad immergervi i bignè uno per volta, io mi aiuto con due forchette in modo che coli anche il cioccolato in eccesso, e disporli in un piatto o in una piccola pirofila, dandogli la forma desiderata. Per finire decorare con fiocchetti di panna usando quella tenuta precedentemente da parte. Conservare in frigo.

Suggerisco di tirarli fuori dal frigo almeno 10/15 minuti prima di servirli, resteranno meno freddi e più morbidi!

Precedente Goddess. Il destino della dea Successivo Divergent

Lascia un commento

*