Recap Luglio 2018

Recap Luglio 2018

Buon primo di Agosto cari Lettori!
Ancora pochi giorni e poi mi potrò dedicare ad una sana attività di rilassamento, due settimane lontana dal lavoro che mi serviranno per ricaricare le batterie che sono ormai al limite.
Non ho ancora preparato una lista dei libri che mi accompagneranno anche perchè il kindle è pieno di romanzi che ancora non ho letto e questo è il momento giusto per recuperare gli arretrati, ma prima di parlare di quello che verrà, ricapitoliamo le letture di Luglio che sono state tantissime e quasi tutte davvero notevoli!

La leggenda del ragazzo che credeva nel mare di S. Basile
Omicidi in si minore di D. Bottiglieri
Paper palace di E. Watt
Vittoria di B. Fiorio

 

Oltre i segreti di J. Crownover
Mosaico napoletano di D. Carelli
Oltre il destino di J. Crownover
Storie di giovani fantasmi Autori vari 

 

Black moon 3 di K. Arthur
Favola splatter di B. e F. Tosco
Non è detto che mi manchi di B. Marconero 
Quando tutto cambia di A. Glines 

 

 

Negli occhi di chi guarda di M. Malvaldi
Ed ero contentissimo di B. Marconero
La partita vincente di K. Callihan
Il labirinto di fuoco di Rick Riordan

 

La regola dell’amico
Le Regole degli amori imperfetti
Il ritorno del marinero

 

 

Detto questo, è arrivato il momento di decretare il libro più bello del mese e stavolta è stato difficile visti i tanti romanzi letti di cui alcuni davvero notevoli, comunque sia sale sul gradino più alto del podio La leggenda del ragazzo che credeva nel mare di Salvatore Basile.
Per quanto riguarda invece il romanzo che meno mi ha soddisfatta la scelta è stata semplicissima. La raccolta di racconti Storie di giovani fantasmi purtroppo non mi ha entusiasmata quindi tocca a lui la pacca di incoraggiamento per la prossima volta 😀

Ed anche per oggi è tutto!
Buon mese di Agosto e buone vacanze a tutti voi!
Chicca

Precedente Le Sfide di apollo # 3 - Il Labirinto di fuoco Successivo Le regole del tè e dell'amore

8 commenti su “Recap Luglio 2018

  1. Manuela il said:

    No, ma io non arriverò mai ai vostri livelli… ero soddisfatta dei miei sette libri del mese di luglio… vi invidio… Vittoria l’avevo già letto. Anche io ho letto Non è detto che gli manchi e ora sto leggendo La regola dell’amico.

Lascia un commento

*