Crea sito

Review Tour – Mutation – Il futuro è nel passato

Review Tour – Mutation – Il futuro è nel passato
Trilogia della Mutagenesi #3
di Grazia Cioce

Terzo e ultimo appuntamento su Librintavola con il Review Tour dedicato alla trilogia della Mutagenesi di Grazia Cioce. I miei ringraziamenti vanno nuovamente a Susy del blog I miei magici mondi, all’autrice e alla Genesis Publishing per l’organizzazione e per la copia digitale del romanzo.
Vi ricordo che non sono l’unica a partecipare a questa iniziativa per cui vi lascio il calendario di Mutation e i nomi dei blog partecipanti.


Descrizione
Tornata a casa dopo aver rivelato al mondo intero la sua particolare mutazione, Kimberly vive segregata in attesa che le acque si calmino. Nella Repubblica, la situazione è al limite. La tensione tra human e mutazioni è sempre più palpabile, mentre David Tomson è stato arrestato e sta per essere processato per il suo rapimento. Tra fughe, inseguimenti, emozioni contrastanti, Kimberly dovrà decidere da che parte schierarsi: human o mutazioni? Repubblica o MMGI? Ma esiste davvero una parte dalla quale ci si può schierare, se tutta l’umanità rischia il sopruso della dittatura e l’annientamento della libertà? L’avvincente capitolo finale della Trilogia della Mutagenesi vedrà Kimberly combattere per capire chi è davvero. Perché non è più il tempo di fuggire. Ora è tempo di lottare.

La trilogia è così composta:
Insertion – L’oscuro potere
“Changed – Il canto dei grilli”
“Mutation – Il futuro è nel passato”

Recensione
Volume conclusivo di una trilogia davvero godibile, Mutation ci regala finalmente molte verità che finora erano state nascoste.
Ritroviamo una Kimberly insicura, spaventata ma che è decisa a fare qualcosa per cambiare la sua vita e quella di tutte le mutazioni che vivono nei Capitoli. Accanto a lei Aaron, il miliziano che le protegge e la ama sopra ogni cosa, ma non solo perchè anche David è fermamente convinto di doverla proteggere e salvare.
Mutation ha un’intensità spaventosa, alcune delle scene clou sono da lasciare senza fiato e non posso che complimentarmi con l’autrice per il suo notevole talento. A mio avviso questo è uno dei punti forti di tutta la trilogia.

Ho trovato la caratterizzazione di Kimberly, Aaron e David perfetta, ognuno di loro ha un ruolo chiave, ma mentre in Changed era David ad attrarre l’attenzione del lettore, in Mutation tocca ad Aaron riprendersi la scena, grazie alla sua sicurezza, alla sua forza ed alla sua caparbietà.
Ancora adesso a trilogia conclusa non so davvero dirvi chi preferisco tra i due uomini, entrambi meritano un posto di tutto rispetto nel mio cuore.

Il libro si legge davvero con piacere, scorre veloce e la storia è serrata, tutte cose che ho enormemente apprezzato ma ho anche una piccola critica da fare, non entrando troppo nel merito perchè poi sarei a rischio spoiler, credo che la Cioce avrebbe dovuto dare più risalto ad Alkatraz Island, soprattutto nella parte finale del romanzo dove non viene raccontato cosa succede alle inserzioni liberate e scagliate controllo la folla.
Questo ovviamente è un mio personale appunto, perchè come dice una mia cara amica scrittrice sono un “seguigio” e analizzo ogni minimo particolare!

A serie finita posso solo consigliarvi di leggerla, perchè è davvero scritta bene e molto coinvolgente.

Chicca

8 Risposte a “Review Tour – Mutation – Il futuro è nel passato”

  1. Ciao Chicca, sono contenta che ti sia piaciuta questa trilogia, a me ha dato davvero tanto.
    Bellissima come sempre la tua analisi, adoro le tue recensioni. Io amo Aaron in modo incondizionato, non so che farci XD però anche David ha il suo perché, questo lo ammetto.

    1. Katy grazie come al solito sei sempre carina e gentile con i tuoi commenti. Ho adorato questa trilogia e mi ha fatto tanto piacere condividere i miei pensieri con te e le altre blogger del gruppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.