Segnalazioni: Qui fioccano libri

Buongiorno buongiorno e ancora buongiorno Lettori,
tempo di segnalazioni per tutti noi. Nuove uscite di libri interessantissimi e libri che invece sono in giro da un po’ e che faremmo bene a scoprire.
Ma andiamo con ordine e iniziamo con uno dei miei autori preferiti, Jeffery Deaver che torna in libreria con una nuova avventura targata Sachs&Rhyme. Emozionati? Io siiiiiiiiiiiiiiii

il bacio d acciaioIl bacio d’acciaio
di Jeffery Deaver
Editore: Rizzoli
Prezzo: 20 €
Pagine: 560
Trama
Amelia Sachs è sulle tracce di un killer. Lo ha individuato, anche se ancora non ne conosce l’identità, e lo sta cercando in un affollato centro commerciale di Brooklyn. Pochi, pochissimi istanti prima che la detective entri in azione, però, accade qualcosa: il pannello di una delle scale mobili cede improvvisamente, un uomo cade tra gli ingranaggi e muore stritolato dai denti metallici. Mentre Sachs si precipita in aiuto della vittima, il killer riesce a fuggire.Si è trattato davvero di una fatalità? Lincoln Rhyme, dimessosi dopo una missione andata storta, torna al lavoro nel tentativo di aiutare la famiglia della vittima a ottenere un risarcimento. Le indagini confluiranno però in un unico caso: un killer sabota i dispositivi di controllo di macchinari industriali ed elettrodomestici di uso comune, trasformandoli in armi letali. Come prevedere le prossime mosse dell’assassino? Mentre la conta delle vittime minaccia di aumentare, Sachs e Rhyme devono correre contro il tempo per svelare l’identità dell’uomo e scoprire quale sia il suo obiettivo ultimo. A coadiuvare la coppia di detective c’è anche Juliette Archer, affascinante tirocinante del celebre criminologo, come lui costretta su una sedia a rotelle. Con le sue intuizioni Juliette offrirà un contributo decisivo alla soluzione del caso.Con un ritmo trascinante e innumerevoli colpi di scena, Il bacio d’acciaio conferma Jeffery Deaver come il maestro del thriller e della suspense. Una storia in cui, ancora una volta, il confine tra innocenza e colpevolezza si rivela labile e frammentato.

Ma non è finita qui la Rizzoli ci da la possibilità di leggere un estratto del libro collegandoci alla pagina http://www.rizzoli.eu/libri/il-bacio-dacciaio/ – troverete in basso sulla sinistra un link da scaricare. Così giusto per metterci ancor più curiosità 🙂
Ma passiamo ad un’altra uscita che aspettavo da quando ho terminato di leggere il primo libro di Alice Basso, che si è piazzato nella top10 dei miei preferiti nel 2015. Torna infatti Vani Sarca la sfacciata Gosthwriter protagonista de L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome.

Basso Scrivere mestiere pericolosoScrivere è un mestiere pericoloso
di Alice Basso
Editore: Garzanti
Prezzo: 16,40 €
Pagine: 348
Trama
Un gesto, una parola, un’espressione del viso. A Vani bastano piccoli particolari per capire una persona, per comprenderne il modo di pensare. Una dote speciale di cui farebbe volentieri a meno. Perché Vani sta bene solo con sé stessa, tenendo gli altri alla larga. Ama solo i suoi libri, la sua musica e i suoi vestiti inesorabilmente neri. Eppure, questa innata empatia è essenziale per il suo lavoro: Vani è una ghostwriter di una famosa casa editrice. Un mestiere che la costringe a rimanere nell’ombra. Scrive libri al posto di altri autori, imitando alla perfezione il loro stile. Questa volta deve creare un ricettario dalle memorie di un’anziana cuoca. Un’impresa più ardua del solito, quasi impossibile, perché Vani non sa un accidente di cucina, non ha mai preso in mano una padella e non ha la più pallida idea di cosa significhino termini come scalogno o topinambur. C’è una sola persona che può aiutarla: il commissario Berganza, una vecchia conoscenza con la passione per la cucina. Lui sa che Vani parla solo la lingua dei libri. Quella di Simenon, di Vázquez Montalbán, di Rex Stout e dei loro protagonisti amanti del buon cibo. E, tra un riferimento letterario e l’altro, le loro strambe lezioni diventano di giorno in giorno più intriganti. Ma la mente di Vani non è del tutto libera: che le piaccia o no, Riccardo, l’affascinante autore con cui ha avuto una rocambolesca relazione, continua a ripiombarle tra i piedi. Per fortuna una rivelazione inaspettata reclama la sua attenzione: la cuoca di cui sta raccogliendo le memorie confessa un delitto. Un delitto avvenuto anni prima in una delle famiglie più in vista di Torino. Berganza abbandona i fornelli per indagare e ha bisogno di Vani. Ha bisogno del suo dono che le permette di osservare le persone e scoprirne i segreti più nascosti.
Eppure la strada che porta alla verità è lunga e tortuosa. A volte la vita assomiglia a un giallo. È piena di falsi indizi. Solo l’intuito di Vani può smascherarli.
L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome è stato uno degli esordi più amati dai lettori e dalla stampa più autorevole. Lo stile unico e la forza narrativa di Alice Basso hanno conquistato tutti. Come la sua esilarante protagonista, Vani, che torna con un nuovo libro da scrivere, un nuovo caso da risolvere e un nuovo inaspettato nodo sentimentale da sciogliere.

Non è ancora finita cari i miei lettori, perchè se siete tra quelli che hanno adorato le vicende di Abby e Travis di certo non potrete lasciarvi scappare la storia che vede protagonisti America e Shep rispettivamente migliore amica di Abby e cugino/migliore amico di Travis Maddox.

l amore è un disastroL’amore è un disastro
di Jamie McGuire
Editore: Garzanti
Prezzo: 14,90€
Pagine: 160
Trama
Nel cortile del college America cammina sicura di sé. I suoi lunghi capelli biondi le scendono sbarazzini sulle spalle. Nessuno penserebbe mai che dietro quell’aria da ragazza matura si nasconda invece un animo fragile. Solo Shep riesce a leggere la verità dentro ai suoi occhi. Perché è l’unico Maddox che non ha paura delle sue emozioni. Per lui la sensibilità non è un limite, ma una forza. Tra i due è amore a prima vista. America trova in Shep il porto sicuro dove abbassare le vele e godersi finalmente il mare che si perde all’orizzonte.
Ma quando ci sono in gioco i sentimenti niente è semplice. Anche l’intesa più profonda deve superare degli ostacoli, deve mettersi alla prova. Soprattutto se i tuoi migliori amici sono Travis e Abby, la coppia perfetta. Due anime gemelle che non riescono a vivere l’una senza l’altra. Il loro legame è una meta che sembra irraggiungibile ora che hanno deciso di giurarsi amore per l’eternità. Shep vuole prendere il loro esempio, mentre America ha paura di fare un passo così importante. Ha paura dell’intensità di quello che prova per lui. Ci vuole coraggio per affidarsi totalmente ad un’altra persona. All’improvviso tra loro ci sono parole in sospeso. Parole non dette il cui silenzio ha un rumore assordante. E a nulla valgono i consigli di Abby e Travis.
Fino al giorno in cui decidono di partire insieme per un weekend. Due giorni che dovrebbero essere come tanti altri. Ma che cambieranno ogni cosa. Perché ci sono momenti in cui la razionalità non ha potere. Momenti in cui i sentimenti sono più forti delle proprie scelte. Momenti in cui il destino sa leggere quello che c’è in fondo al cuore e che non si riesce ad ammettere nemmeno a sé stessi.
Finalmente le fan di Jamie Mcguire sono state accontentate. Da mesi chiedevano di conoscere i particolari della storia d’amore tra America e Shep due personaggi tanto amati della trilogia di Uno splendido disastro. Abby e Travis hanno il difficile ruolo degli amici che devono proteggere quello che unisce due persone a cui vogliono bene. Un romanzo che è un inno al coraggio di rischiare, di mettersi in gioco, di amare.

Infine, per concludere vorrei segnalare a tutti voi una serie fantasy a tema Dei dell’Olimpo uscita da qualche tempo ma che ho scoperto da pochissimo, i volumi sono acquistabili su amazon.

Autrice: Aurora Corsini

Bacio Immortale – vol. 1
Trama
“Lui era immortale, bellissimo e in passato era stato venerato come un dio. Ma il suo tocco uccideva ogni ragazza che tentasse di amare. Lei, invece, era fragile, indifesa e non pensava di avere più alcun motivo per vivere. Finché non incontrò lui…” Gli Dei greci hanno abbandonato le vette dorate dell’Olimpo e vivono tra di noi. Dopo millenni di oblio e rimpianti, vagano infatti per il mondo rassegnati ad un destino da assassini, a cui è stata tolta persino la possibilità di amare. Basta il loro semplice tocco, infatti, per uccidere qualsiasi umano. E mentre qualcuno trama nell’oscurità, cominciando a sterminare gli ultimi Dei rimasti sulla Terra, Atena e Apollo incontreranno Penny, una ragazza fragile e indifesa che pensa di non avere più alcuna ragione per vivere. Ma il sentimento tra Penny e Apollo rivoluzionerà tutte le regole e, mentre mortali e umani non sono più al sicuro, una storia d’amore forte e passionale sconvolgerà le vite dei protagonisti. Un urban fantasy dalle tinte dolci e oscure allo stesso tempo.

La danza degli Dei. Bacio immortale vol. 2
Trama
Nascosta sotto il cielo di Parigi, Penny si crede al sicuro tra le braccia di Valo, l’antico Dio Apollo, convinta che la loro storia d’amore sia ormai indissolubile.Ma il mondo degli immortali è infido e oscuro e la sentenza di morte emessa da Hera che pende sulla sua testa sta per cambiare tutto. Solamente Poseidone, potente dio del mare, sembrerebbe poterla aiutare, ma la via per arrivare a lui si rivelerà irta di insidie e il fato esigerà un prezzo terribile, che Penny dovrà pagare sacrificando il proprio cuore.Sola e disperata, a chi si rivolgerà quando anche il potere ereditato dalla madre immortale si rivolterà contro di lei? Di chi potrà fidarsi?Solamente l’ambiguo Ermes, dio dei ladri, parrebbe ergersi tra lei e i sicari inviati dalla sovrana degli dei, anche se il suo cuore continua ad andare in tutt’altra direzione.Dopo il successo che il primo volume ha avuto grazie anche al passaparola, ritornano l’autrice di BACIO IMMORTALE e i suoi Dei dell’Olimpo che, giunti fino ai giorni nostri, daranno vita a una nuova emozionante avventura fatta di grande passione e potente magia.

Le fiamme dell’Olimpo. Bacio immortale vol. 3
Trama
Il momento della resa dei conti è arrivato.Ferita nel corpo e nell’animo, Penny continua a lottare per la sopravvivenza, sua e delle persone che ama, mentre Hera sta scatenando nel mondo la sua furia omicida e nessuno è più al sicuro, umani o immortali che siano.Tra alleati recalcitranti, vecchi e nuovi nemici che tramano complotti e scoperte che portano inaspettate e rischiose possibilità, Penny, Valo e Atena dovranno attraversare nuove insidie e superare sfide mortali per salvaguardare il loro amore e le loro vite. Tutti gli immortali rimasti saranno chiamati a raccolta per affrontare la battaglia finale, ma quanti e quali saranno gli schieramenti?Penny dovrà accettare la sua eredità immortale o non avrà alcuna speranza di sconfiggere l’antica nemica. Creata con il preciso scopo di salvare gli immortali, è l’unica in grado di far divampare ancora le fiamme dell’Olimpo. Una volta innescato l’incendio, chi riuscirà a salvarsi?
Bene mie carissimi lettori e con le segnalazioni per oggi è tutto.
A presto con una nuova recensione.

Chicca

Precedente W…w…w Wednesday #14 Successivo La tristezza ha il sonno leggero

6 thoughts on “Segnalazioni: Qui fioccano libri

  1. Cecilia Attanasio il said:

    Di tutti, m’interessa solo Vani; provo però a non pensare che sia uscito oggi, altrimenti mi saltano tutti i buoni propositi per la Sessione Estiva. Buona lettura Chicca!

    • librintavola il said:

      Per mia fortuna riesco a recuperare quello di Deaver in biblioteca (già prenotato) cpsì spero di regalarmi quello della Basso quanto prima visto che mi perdo il Salone ed ho bisogno di una gratifica 🙁
      buone letture anche a te

  2. Rosa Campanile il said:

    Ciao Chicca! Finalmente riesco a passare anche da te XD Quanti libri *.* Tra questi la trilogia di Aurora ce l’ho da millenni nella mia wish list, prima o poi riuscirò a leggerla! ^^

    • librintavola il said:

      ahahahah Rosa le wish list di noi lettori ormai sono pozzi senza fondo, temo che non ci basteranno due vite per leggerli tutti!

  3. Sai che di DEaver non ho letto nulla? Ho qui a casa La strada delle croci che mio figlio ha divorato, dovrei decidermi. Alice Basso non so se la leggerò, almeno non ora, il suo esordio l’ho trovato carino ma niente di eclatante, prediligo letture più profonde. Un bacio

    • librintavola il said:

      ciao Cuore
      io di Deaver o letto quasi tutto, credo mi manchino uno o due libri ma sai io amo il suo genere quindi ci vado a nozze.
      Ho anche adorato Alice Basso il suo primo libro mi ha tenuta legata alle pagine e quindi questo seguito non me lo lascerò scappare 🙂
      a presto

Lascia un commento

*