Solo per te … ma anche no

Solo per te … ma anche no
di Mavi

Buongiorno Lettori,
con un po’ di ritardo sulla mia tabella di marcia, quest’oggi vi parlerò di un libro che ho ricevuto in omaggio dalla sua autrice (Grazie Mavi!) e di cui vi avevo dato un po’ di notizie qui.
Una storia breve che si legge in fretta ideale per chi ha bisogno di staccare!

Descrizione
Ely è una giovane trentenne carina ma un po’ impacciata e poco attenta alla cura di se stessa che sogna sin da bambina di incontrare il vero amore, quello che può riuscire a farle vedere il campo di margherite gialle, come era successo alla sua amata nonna quando diede il primo bacio a quello che sarebbe diventato suo marito. L’occasione sembra giungere su un piatto d’argento con l’arrivo di Henry, un ragazzo londinese conosciuto al liceo e che, grazie all’intercessione di Christian – il miglior amico di Ely – tornerà per due settimane in Italia. Perciò scatta il piano della “perfetta conquistatrice”, scandito da appuntamenti dal parrucchiere, shopping mirato e lezioni di ballo che in quattordici giorni trasformerà il bruco in farfalla. Ma Cupido per lei ha altri piani…

Recensione
Pasticciona, sognatrice e non troppo attenta alla sua persona, Ely protagonista del romanzo di Mavi è una donna che ha un’idea estremamente romantica dell’amore. A 30 anni ha alle spalle solo storielle di poco conto e sogna di riconoscere l’uomo della sua vita in maniera alquanto bizzarra.
Eh si lei è convinta che, come capitò a sua nonna, al momento del primo bacio con colui che sarà la sua anima gemella, possa vedere attorno a se un campo di margherite gialle.
Così, complice l’arrivo in città della sua prima cotta giovanile si intestardisce a voler cambiare se stessa per il semisconosciuto Henry e scoprire in questo modo se è proprio lui la persona giusta. Così con l’aiuto dei suoi amici, la sua tranquilla esistenza prenderà una piega inaspettata.

Quello che pensavo fosse un romanzo d’amore ha invece come punto focale l’amicizia. Eh si perchè ciò che traspare in tutto il libro è l’affetto che provano per Ely i suoi amici; dalla compagna di appartamento alla coppia del piano di sotto fino ad arrivare al suo migliore amico Christian.
La storia è semplice e molto dolce, la protagonista forse un po’ sopra le righe ma ben caratterizzata, un po’ meno Christian che a mio parere avrebbe meritato uno spazio un po’ più ampio proprio perchè è un personaggio interessante che si sarebbe prestato a qualche capitolo in più ritagliato appositamente sulla sua persona.

Il romanzo si legge con piacere perchè oltre ad essere breve è molto spensierato e personalmente ne ho apprezzato la lettura. Insomma uno di quei libri che sono un po’ una coccola da leggersi e gustarsi con una bella tazza di cioccolata calda.

Alla prossima

Chicca

Precedente Danubio Dolce Successivo Finchè non sei arrivato tu

Lascia un commento

*