Torta di compleanno

Torta di compleanno

Torta Peppe
Torta Peppe

Ingredienti

Per farcire
200ml di panna
nutella a piacere
acqua
zucchero

 

 

Torta Emma
Torta Emma

Per decorare
200ml di panna
coloranti alimentari
penne gel
fiori di zucchero

 

 

Preparazione
Preparare la base per la torta come descritto qui.
Montate la prima confezione di panna con un frullino elettrico, aggiungete almeno 3 bei cucchiai di nutella e continuare a mescolare con il frullino. Appena panna e nutella saranno ben amalgamate tra loro assaggiate per vedere se il gusto è di vostro gradimento, se sì riponete il recipiente in frigo altrimenti aggiungete ancora della nutella.

Crema alla nutella
Crema alla nutella

 

 

 
Montate anche la seconda confezione di panna, dopo che sarà perfettamente montata tenetene da parte un terzo circa, che colorerete del colore che preferite, nelle foto trovate due esempi di torta, una fatta con del colorante azzurro, l’altra con del colorante rosa. Ricordate, per colorare la panna bastano pochissime gocce di colorante,
aggiungetene un paio per volta fino a raggiungere la gradazione desiderata. Una volta pronte tenere da parte per la successiva decorazione.
Versare dell’acqua in un pentolino , aggiungere zucchero finchè non sarà bello dolce e far scaldare il composto a fiamma media.
Dividete la torta in due dischi, bagnate con il composto di acqua e zucchero senza però rendere la nostra torta troppo molle e farcite con la crema alla nutella precedentemente preparata.
Dopo avere unito i due dischi passate alla decorazione superiore. Con la panna bianca ricoprite la superficie, mentre con l’aiuto di uno/due sac a poche con becco a stella creo dei piccoli fiori di panna bianca e/o colorata.
Per il bordo esterno generalmente uso del nastro colorato (torta Emma) oppure compro della panna in più e decoro anche l’esterno con un sac a poche con becco a taglio (Torta Peppe).
In entrambe le torte ho alternato i colori e ci ho aggiunto delle scritte con una penna gel.
Non lasciatevi scoraggiare è meno difficile di quel che si pensa e il risultato piace a tutti.
Buon appetito!

Precedente La vita quando era nostra Successivo L' ombra del serpente

Lascia un commento

*