Tu leggi? Io scelgo! #16

Tu leggi? Io scelgo #16

Cari Lettori,
dopo la breve pausa di agosto torna la rubrica Tu leggi? Io scelgo! nata dalle menti combinate di Chiara e Rosaria. Questa rubrica è geniale, permette infatti la relazione tra blogger attraverso i libri ed io adoro questi binomi!
Per questo mese ho potuto attingere dal carnet di Ludovica (finalmente!) e ne ho subito approfittato per leggere il secondo volume della serie scritta da Angela White.
Ma prima di iniziare: Calendario!

È subito l’alba
Angeli caduti Vol. 2
di Angela White

Descrizione
Due mani bellissime capaci di guarire e far soffrire. Liam e la sua oscurità sapranno accogliere l’alba insieme a Samantha?
William Payne è un neurochirurgo di fama mondiale a cui la vita sembrerebbe aver regalato tutto: denaro, rispetto, l’ammirazione degli uomini e i favori delle donne. Ma dietro questa facciata si celano una rabbia feroce e autodistruttiva e una fragilità che ha radici nel passato.
Samantha Deveraux ha venticinque anni e si nasconde sotto le sue felpe extralarge, i jeans sformati e gli anfibi con i quali affronta il mondo a testa bassa. Solo davanti a un monitor di computer, tra numeri e codici, riesce a esprimersi veramente e ad allontanare il ricordo dei tradimenti che ha subito.
L’incontro di Liam e Sammy a distanza di anni costringerà entrambi a mostrarsi all’altro senza maschere né difese.
Chissà se la volpe dagli occhi verdi riuscirà a liberare dalla sua gabbia l’angelo guerriero…

Recensione
Quali pensieri oscuri attraversano la mente di Liam Payne? Medico di giorno, combattente di notte, cerca come può di scacciare i demoni dalla sua testa.
Nella sua vita rientrerà Samantha, nerd e genio informatico che cercherà di sottoporre a Liam un progetto per migliorare le tecniche ospedaliere. Sammy fin da ragazzina ha sempre avuto per il maggiore dei fratelli Payne ma non credeva che il medico tanto famoso potesse nascondere una doppia vita fatta di violenza.

Samantha però non è più la bambina che Liam aveva conosciuto anni prima, adesso è una donna che cerca di farsi valere agli occhi del mondo.
Così come Buonanotte a chi non c’è , anche È subito l’alba è un romanzo piacevole da leggere. Angela scrive molto bene, i suoi personaggi sono ben caratterizzati così come le ambientazioni. Ho trovato particolarmente ben fatto proprio il protagonista maschile che un po’ come il Dr. Jeckyll e Mr Hyde tira fuori due personalità contrastanti.
Ho apprezzato meno Samantha che in alcuni suoi atteggiamenti mi ha infastidita, mi sembrava infatti volesse arrendersi senza combattere.

Sono felice di aver scelto questo romanzo e sono curiosa di scoprire quali saranno i protagonisti del terzo volume della serie!

A presto
Chicca

Precedente Aperitivo con Anna Dalton Successivo Segnalazione - Una star all'improvviso

23 commenti su “Tu leggi? Io scelgo! #16

  1. Sabrina T. il said:

    Ho già sentito nominare questa serie ma devo ancora leggerla, devo dire la verità che questo secondo libro come trama mi attira molto di più del primo…

Lascia un commento