Crea sito

Tu leggi? Io scelgo! #31 – Falce

Tu leggi? Io scelgo! #31

Bentrovati cari Lettori,
anche a gennaio torna una delle rubriche che preferisco. Tu leggi? Io scelgo!, per chi si fosse messo all’ascolto solo ora, è una rubrica originale di Chiara e Rosaria che abbina in modo random diversi blog tra loro e permette di scegliere uno dei libri letti dal collega a cui si è stati abbinati.
Questo mese sono stata associata a Chiara La Lettrice sulle nuvole e per l’occasione ho deciso di leggere un romanzo che proprio lei mi ha regalato per il mio compleanno. Qui trovate la sua recensione

Prima di cominciare però vi lascio il banner – grazie Dolci per la grafica – con tutte le date utili per leggere le nostre recensioni.

Falce
Trilogia della Falce #1
di Neal Shusterman

Descrizione
Un mondo senza fame, senza guerre, senza povertà, senza malattie. Un mondo senza morte. Un mondo in cui l’umanità è riuscita a sconfiggere i suoi incubi peggiori. A occuparsi di tutte le necessità della razza umana è il Thunderhead, un’immensa, onnisciente e onnipotente intelligenza artificiale. Il Thunderhead non sbaglia mai, e soprattutto non ha sentimenti, né rimorsi, né rimpianti. Quello in cui vivono i due adolescenti Citra Terranova e Rowan Damisch è davvero un mondo perfetto. O così appare. Se nessuno muore più, infatti, tenere la pressione demografica sotto controllo diventa un vincolo ineluttabile. Anche l’efficienza del Thunderhead ha dei limiti e non può provvedere alle esigenze di una popolazione in continua crescita. Per questo ogni anno un certo numero di persone deve essere “spigolato”. In termini meno poetici: ucciso. Il delicato quanto cruciale incarico è affidato alle cosiddette falci, le uniche a poter decidere quali vite devono finire. Quando la Compagnia delle falci decide di reclutare nuovi membri, il Venerando Maestro Faraday sceglie come apprendisti proprio Citra e Rowan. Schietti, coraggiosi, onesti, i due ragazzi non ne vogliono sapere di diventare degli assassini. E questo fa di loro delle falci potenzialmente perfette.

Recensione
Alte aspettative, anzi altissime, per questo romanzo di cui ho sentito parlare in lungo e in largo, e sapete cosa vi dico? Bhe le lodi le merita davvero tutte!
Comincio subito con un’affermazione, questo non è un libro che si legge in cinque minuti, Falce è un romanzo complesso, molto ben argomentato e pieno di eventi particolari che lo rendono un distopico coi fiocchi.
Ambientato in un futuro lontano, dove le malattie e addirittura la morte sono state sconfitte esiste una intelligenza artificiale che ha il compito di occuparsi di tutto ciò che riguarda la vita umana. Il sovraffollamento del pianeta però va circoscritto ed è qui che entrano in ballo le Falci, una categoria di uomini e donne che hanno il compito di “spigolare” una parte della popolazione.
Si “spigolare” sta per uccidere, ammazzare, accoppare, secondo il loro insindacabile giudizio.
Citra Terranova e Rowan Damish sono due apprendisti falci, nonchè protagonisti del romanzo di Shusterman.

Tutta la narrazione ruota attorno a queste due figure in un alternarsi di stati emotivi forti, studio serrato, paura e dolore. L’autore riesce a catturare l’attenzione del lettore grazie ad una scrittura ipnotica che lascia sempre una tensione costante per ciò che può accadere ai due ragazzi.
Come dicevo la storia è molto complessa, non è semplice raccontare ciò che succede senza cadere nello spoiler quindi come sempre cerco di fare, vi dirò solo cosa ho amato di questo libro.
Innanzitutto i personaggi, protagonisti o comprimari poco importa, tutti sono stati delineati in maniera precisa e puntuale, ognuno di loro ha delle caratteristiche che li rendono una pedina importante nella narrazione, ognuno di loro riesce a regalare al lettore una forte emozione: Rabbia per alcuni di loro, pietà e tristezza per altri, affetto per altri ancora.

Geniale il modo in cui sono stati strutturati sia il Thunderhead che la Compagnia delle Falci, geniale il modo in cui Shusterman ci mette davanti alle pecche degli uomini e davanti alla perfezione dell’intelligenza artificiale, geniale il modo di cui ha concluso la storia ma soprattutto è meravigliosa l’evoluzione di Citra e Rowan.
Impossibile scegliere tra i due, sono troppo diversi, percorrono strade opposte ma entrambi restano saldi nelle loro certezze ed amarli tutti e due non è una scelta ma un dato di fatto.

Ho avuto diverse intuizioni nel corso della lettura che alla fine si sono rivelate corrette, forse perchè ho capito il modo in cui l’autore ha voluto muoversi in questo primo volume, ma adesso sono impaziente di scoprire cosa succederà a Citra e Rowan. Fortuna vuole che ho già pronto il secondo volume e febbraio lo vedrà protagonista nella mia tbr.

Pollice su per questo romanzo. Leggetelo!!!

Chicca

20 Risposte a “Tu leggi? Io scelgo! #31 – Falce”

  1. Felicissima che ti sia piaciuto. Io l’ho amato e come te ho già pronto il secondo volume.
    Concordo con tutte le tue riflessioni i due personaggi sono entrambi belli seppur così diversi e credo che nel prosieguo ci sarà un’ulteriore evoluzione.
    Bella recensione.

  2. Ecco questo romanzo mi provoca sensazioni contrastanti, da un lato sono molto curiosa di leggerlo dall’altro non mi convince del tutto…

  3. Peccato che questo momento sia un po’ pesante a livello personale ed abbia dovuto quasi rinunciare alla lettura. Ma lo recupero! Giuro che lo recupero!

  4. La tua recensione è molto convincente, ma come Sabrina sono un po’ combattuta. Mi sembra un po’ troppo angosciante, ecco. Ma forse è solo una sensazione momentanea. Ne avevo sentito parlare, ma lo tengo nel cassetto per un’altra occasione.

  5. Come ti avevo già detto chiacchierando su IG, io amo Shusterman. Ho adorato altri suoi volumi (Everlost, Evewild, Unwind) e sono estremamente curiosa nei confronti di questa serie. Sono contenta che a te sia piaciuto così. Io credo che leggerò Falce al massimo il prossimo mese!

    1. io speravo di riuscire a leggere il secondo a febbraio ma aahimè mi sa che mi buttero su marzo. aspetto poi il tuo parere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.