Crea sito

Tu Leggi? Io scelgo! #4

Tu Leggi? Io scelgo! #4

Buongiorno Lettori,
non mi sembra vero che sia già passato un mese dall’ultima pubblicazione della rubrica Tu Leggi? Io scelgo! nata da un’idea di R. del Blog Niente di Personale e di Chiara La Lettrice sulle Nuvole.
Questa volta, sempre grazie al sito Random.org, ho potuto sbirciare tra le recensioni del blog Le mie ossessioni Librose della mia amica Dolci ed ho scelto di leggere il terzo volume della serie The Royals che mi aspettava da tempo sul kindle 🙂
Prima di parlarvi del libro però, vi lascio il Calendario con gli appuntamenti di Luglio.

Paper Palace
The Royals #3
di Erin Watt

Descrizione
Ella è arrivata a Bayview ormai da qualche mese, ma il tempo è volato. Capita, quando sei impegnata a combattere bulli e a innamorarti. Le ostilità dell’inizio sono soltanto un ricordo, e adesso può contare su una migliore amica che, se non ci fosse, bisognerebbe inventarla, su un fidanzato che tutte le invidiano, su fratelli adottivi che adora e su un uomo, Callum Royal, che è quanto di più simile a un padre Ella abbia mai avuto. Ma le sfide per lei non sono finite. Perché, proprio quando le cose sembrano andare per il verso giusto, e lei e Reed si sono appena ritrovati, il destino è pronto a separarli di nuovo. E questa volta potrebbe essere per sempre. Il futuro di Reed corre infatti sul filo del rasoio. Il suo carattere impulsivo e irascibile e i suoi pugni facili potrebbero avergli giocato un brutto tiro. E la sua tendenza a superare ogni ostacolo con la violenza potrebbe costargli cara. Si è spinto davvero troppo oltre? Ella è una combattente, ed è disposta a tutto per difendere le persone che ama, proteggere Reed, e stare con i Royal. Ma questa volta potrebbe essere troppo persino per lei.

ATTENZIONE CONTIENE SPOILER SUL FINALE DEL VOLUME 2 DELLA SERIE

Recensione
Dopo il finale shock di Paper Prince ci troviamo, ad affrontare assieme alla protagonista Ella, l’arresto del suo ragazzo Reed, accusato di omicidio e il ritorno inaspettato di suo padre Steve O’Halloran dato per morto mesi prima.
I due eventi influiscono notevolmente sul morale della ragazza che rispetto ai primi due volumi della serie mi sembra molto ridimensionata nel carattere e comprensibilmente giù di tono.
Tutto il romanzo ruota infatti attorno ai sentimenti della ragazza e come si può immaginare sulla vicenda tinta di giallo legata all’omicidio di Brooke fidanzata, di Callum Royal.

Nonostante la scrittura delle due autrici sia sempre piacevole (Erin Watt è uno pseudonimo), la storia a mio avviso si trascina troppo lenta soprattutto se si pensa che c’è un omicida da smascherare, inoltre tutto il romanzo soffre per le continue nevrosi dei due ragazzi, cosa di cui avrei volentieri fatto a meno.
Viene anche messa in disparte la figura di Easton Royal che in genere da molto brio a tutte le situazioni che finora si sono avvicendate e l’evolversi del rapporto tra Ella e la sua matrigna bhe è imbarazzante.
Insomma un calo netto rispetto ai volumi precedenti che non fa bene alla serie e che rende al momento Paper Palace il romanzo meno gradevole dei tre, ho deciso, quindi, i prendermi una pausa prima di leggere i seguiti.

Bhe peccato!

Ed ora prima di salutarvi vi ricordo che nel mese di Agosto la Rubrica non sarà pubblicata perchè, si spera, saremo tutti al mare 😀 quindi con il tu Leggi? io scelgo! ci rileggiamo a settembre.

Chicca

16 Risposte a “Tu Leggi? Io scelgo! #4”

  1. Gli spoiler sono la mia Kryptonite ahahahha
    Altra autrice, o meglio altre autrici, che non ho ancora letto e che finora non avevo nemmeno in programma di leggere. Dovrei, in ogni caso, iniziare dai primi due della serie che pare siano più coinvolgenti di questo.

    1. ahahahah non solo la tua! io cerco di tenermi lontana da tutto. mi ricordo ancora quando uscì l’ultimo libro di Harry Potter, una maratona a non aprire web tv e giornali 😀

  2. Peccato che questo terzo volume non ti abbia soddisfatto!
    Per me comunque, si tratta di una serie che non leggerò, proprio non mi ispira, sorry! ^^”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.