Review Tour “Malice” di Heather Walter

Review Tour “Malice” di Heather Walter

Cari Lettori,

come state? Ottobre è arrivato e con lui l’autunno anche se oggi mentre scrivo la recensione fa ancora piuttosto caldo.

Il libro di cui vi parlerò oggi è un retelling primo volume di una dilogia e per il quale ringrazio la CE Mondadori per la copia digitale.

Nel banner creato da Dolci e che vedete qui sopra ci sono tutti i blog partecipanti all’evento, passate a trovare anche loro mi raccomando!

Autrice: Heather Walter

Titolo: Malice

Editore: Mondadori

Data di pubblicazione: 20 settembre 2022

Pagine: 468

Serie: #1 Malice Duology

Trama:

C’era una volta, tanto tempo fa, una strega malvagia che, per vendetta, gettò su una stirpe di principesse una maledizione mortale. Una maledizione che poteva essere infranta solo dal bacio del vero amore. Già sentita, vero? Il principe azzurro, “e vissero per sempre felici e contenti…” Sciocchezze. No, davvero, a nessuno importa cosa succede alle principesse di Briar. Ai suoi abitanti interessano solo i gioielli, le feste e gli elisir magici delle Grazie. Anch’io pensavo che non mi interessasse. Fino a quando non l’ho incontrata. La principessa Aurora, l’ultima erede al trono di Briar. Bellissima. Intelligente. Forte. La regina di cui il regno avrebbe bisogno. A cui non importa che io sia Alyce, la Grazia Oscura, da tutti disprezzata per la magia nera che mi scorre nelle vene, la stessa che ha maledetto la corona. Umiliata e offesa da quegli stessi nobili che pagano care le mie pozioni e poi mi additano come un mostro. Aurora dice che dovrei essere orgogliosa dei miei doni. Dice… che mi vuole bene. Manca meno di un anno perché quella maledizione la uccida, ma se la chiave della salvezza è il bacio dell’ennesimo principe insulso, lei non lo accetterà. E io… voglio aiutarla. Se il mio potere è all’origine della sua maledizione, forse può segnarne anche la fine. Forse insieme possiamo dare vita a un mondo nuovo. Sciocchezze anche queste. Perché sappiamo tutti come finisce la storia, no? Aurora è la bella principessa e io… Io sono la cattiva.

Recensione

Magia, mistero, una principessa in pericolo e una presunta cattiva. Gli ingredienti di una favola ci sono tutti ma la Walter ha voluto mischiare un po’ le carte in tavola perché la Vila, la nostra “forse“ villain non sembra tale e le sue scelte, benchè non sempre felici nascono da buone intenzioni.

Siamo in un regno in cui bellezza e apparenza valgono tantissimo, siamo in un regno in cui più di preoccuparsi della principessa che rischia la vita si pensa solo a sé stessi, siamo in un regno in cui delle ragazze chiamate Grazie elargiscono pozioni ai ricchi nobili e a chi può permettersi i loro servigi, e la protagonista è la cosiddetta grazia oscura la cui nascita è fonte di dolore per lei stessa.

Alyce è il suo nome, etichettata come mostro, abominio dalle sue stesse compagne di casa inizia un percorso di scoperta di sé stessa, intrecciando la sua vita con quella della principessa Aurora, l’enigmatico Kal e il re in persona.

In un romanzo dove le descrizioni di presente e passato sono a mio parere davvero troppe, si fa fatica ad entrare nel vivo della storia, manca quella dinamicità che ci si aspetta da una favola, e nonostante la perfetta caratterizzazione dei personaggi, davvero tanti, non si riesce a ad amarli fino in fondo.

Il finale invece è quello che più ho apprezzato, cupo, doloroso e oscuro. Lascia ovviamente tante domande senza risposta che si spera vengano soddisfatte nel secondo volume, perché sicuramente la Walter ha ancora tanto da raccontarci su Alyce.

6 Risposte a “Review Tour “Malice” di Heather Walter”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.