Senza fare rumore

Senza fare rumore
Sweet surrender #1
di Rosa Campanile

Buongiorno Lettori,
Oh ma che bello tornare oggi tra voi con l’ennesima recensione positiva, sono davvero di buon umore!
Ma lo sono ancor di più perchè il libro di cui vi parlerò oggi è stato scritto da una mia collega Blogger che stimo ed apprezzo e se il suo primo romanzo Die Love Rise mi era piaciuto, bhe questo secondo fa davvero scintille e me ne sono innamorata fin dalle prime righe.

Descrizione
“A te hanno spezzato il cuore. Il mio, invece, l’hanno preso e portato via con la forza.”Bastano cinque parole pronunciate dalla donna che credeva di amare per far sì che la vita di Tyler Keyes venga stravolta e il suo cuore si spezzi in due. La stessa notte, ma a settecento miglia di distanza, la parte migliore della vita di April Holland scompare per sempre per colpa di una tragica fatalità.Alla ricerca di una nuova prospettiva di sé, Tyler parte in un viaggio on the road. April, invece, nel tentativo di colmare il vuoto che ha dentro, volta pagina nel modo più sbagliato possibile.Il caso farà incrociare le strade dei due ragazzi, e complice un’attrazione a cui è difficile resistere, Tyler e April si legano l’uno all’altra. Ma il destino non ha ancora terminato con loro. Qualcosa che non si aspettano accadrà. Qualcosa che li porterà a realizzare che non c’è resa più dolce di quella dell’amore

Recensione
Due strade parallele destinate ad incrociarsi. Due cuori spezzati, seppur per diversi motivi, che devono essere ricuciti.
Tyler di punto in bianco vede finire una storia lunga ben 7 anni, sulla quale ha investito tantissimo. April fugge da una spaventosa realtà in cui il suo adorato fratello ha perso la vita in un incidente stradale.
E il loro incontro avverrà per caso grazie ad Emma, sorella di Tyler che ha “ceduto” l’appartamento del fratellino in attesa che lui rinsavisse e tornasse da un viaggio che lo vede lontano dalla famiglia e dagli amici.
Ad un primo incontro scoppiettante seguiranno l’amicizia e la comprensione. Entrambi hanno bisogno di una spalla su cui contare e la troveranno l’uno nell’altra.

Dopo aver terminato la lettura di Senza fare rumore temo di essere tornata nel mio periodo rosa e credo che farò fatica a leggere altri generi nei prossimi giorni perchè come vi dicevo mi sono perdutamente innamorata di questo romanzo che ho trovato davvero ricco sia per i contenuti, sia per la scrittura fluida e scorrevole sia per come sono stati strutturati i personaggi.

Rosa Campanile ha dato vita ad una storia che emoziona ed appassiona, ha catturato con la sua penna magica tutta la mia attenzione tenedomi incollata alle pagine.
I classici canoni del romance ci sono tutti e di certo non manca la parte divertente senza mai dimenticare che la realtà è costellata anche di dolori come quelli che si portano dietro i due protagonisti, ma tutta la narrazione è lieve proprio perchè chi sta di fianco ad April e Tyler dona allegria e spensieratezza.

Con mia somma gioia questo è il primo romanzo, benchè autoconclusivo, di una serie e sono impaziente di scoprire cosa ci riserverà questa volta la truppa di Chapel Hill!

Alla prossima
Chicca

Precedente Non ditelo allo scrittore Successivo L'importanza di chiamarsi Ernesto

6 commenti su “Senza fare rumore

  1. Siannalyn il said:

    Come sono contenta di vedere questo libro! E sono ancora più contenta di leggere che ti è piaciuto!! *_* spero di riuscire a leggerlo anch’io perchè sono molto curiosa!

  2. Rosa C. il said:

    Grazie di cuore, Chicca! Sono felicissima di averti fatto innamorare della storia di Ty e Ap *w* La truppa di Chapell Hill ti riserverà delle belle (spero) sorprese! Un bacioneeee <3
    PS: anche io in questo periodo vado sotto di rosa, soprattutto historical eheh ^_^

Lascia un commento

*