Ciambella Variegata

Ciambella Variegata
(Giorno e notte)

20150531_184806A casa mia non ci si riposa mai, quindi nonostante il week end sia stato lungo ci siamo tenuti impegnati e oltre alle classiche gite fuori porta ci siamo dedicati alla cucina in particolare a due dolci, il primo di cui quest’oggi vi posto la ricetta è una ciambella che preparava sempre mia madre quando ero bambina e che ha tantissime varianti nel web, forse la conoscete come torta marmorizzata (o una roba simile) noi la chiamavamo giorno e notte, per il suo doppio colore ma se proprio devo dargli un titolo quello che preferisco è Ciambella variegata.
E’ un dolce facilissimo da preparare quindi anche se siete alle prime armi vi assicuro che è il dolce ideale con cui cominciare la vostra carriera da pasticcieri!
Pronti? Si parte!

Ingredienti
325g di farina 00
200g burro
300g di zucchero
4 uova intere
7 cucchiai di latte
1 bustina di lievito per dolci
50g cacao amaro

Procedimento

Foto 2
Foto 2

Mescolate con un frullino elettrico lo zucchero con il burro, incorporare una per volta le uova fino a formare un composto cremoso. Aggiungere pian piano la farina e il lievito per dolci vedrete che ne verrà fuori un impasto molto denso, a questo punto unire i 7 cucchiai di latte.

Foto 3
Foto 3

Dividete il composto in due parti – foto 2 – ad una delle quali aggiungete il cacao amaro, continuate a mescolare fino a che non si amalgami per bene il tutto.
Imburrate uno stampo a ciambella e versate a cucchiaiate alterne i due composti – foto 3 – infornate a 180° in forno caldo per circa 45 minuti circa.

Lasciate raffreddare e capovolgete su un piatto da portata.
Ecco pronta la vostra buonissima (e bellissima) Ciambella Variegata.
Chicca

Precedente Next books - Giugno Successivo TAG: I Diritti del Lettore

Lascia un commento

*