Il disastro siamo noi

Il disastro siamo noi
di Jamie McGuire

Buongiorno miei cari Lettori,
nelle sorse settimane ho letto molti libri diversi tra loro e due degli ultimi sono stati particolarmente intensi emotivamente parlando ed avevo la necessità di una lettura decisamente più leggera che mi facesse svagare con la mente verso lidi più tranquilli.
Così grazie alla Garzanti Libri, che mi ha omaggiato della versione ebook dell’ultimo romanzo della McGuire, sono riuscita nell’intento.

McGuire_Il disastro siamo noiDescrizione
Falyn ha fatto una scelta difficile rinunciando a una vita di privilegi. Il lavoro come cameriera al Bucksaw Cafè è diventato tutto per lei. Non c’è spazio per altro. Soprattutto per l’amore. Perché Falyn nasconde nel cuore un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Un segreto che l’ha portata lontano dalla sua famiglia e a chiudersi in sé stessa. Fino al giorno in cui non incrocia due occhi speciali come quelli di Taylor Maddox. Due occhi che sa bene possono portare solo guai. Molte ragazze si sono scottate fidandosi delle sue promesse tradite. Falyn non vuole che questo accada anche a lei. È ancora troppo fragile per cadere nei suoi tranelli. Eppure Taylor non demorde e la invita a cena. Un rifiuto non è una risposta che un Maddox può contemplare quando è convinto di aver trovato la donna della sua vita. Ed è lì, seduti uno di fronte all’altro, che Falyn intravede della dolcezza dietro l’aspetto da ragazzo che ottiene sempre quello che vuole. Incontrare la sua famiglia, vedere l’affetto che lo lega ai fratelli Travis e Treton e alla cognata Abby, la convince ancora di più che Taylor abbia anche un lato romantico. E piano piano sente che delle crepe stanno rompendo la corazza dietro il quale si è trincerata per non rischiare più. Sarebbe facile affidare finalmente a qualcuno il peso dei suoi segreti. Sarebbe facile trovare conforto tra le braccia possenti di Taylor. Ma riaprire la porta del passato è quasi impossibile quando si è creduto di aver buttato via la chiave. Ci vuole coraggio, o forse solo la mano benevola del destino. Dopo lo strepitoso successo della trilogia di Uno splendido disastro e L’amore è un disastro, Jamie McGuire ci regala una storia travolgente in cui un segreto nascosto si scioglie davanti alla forza dell’amore. Perché solo i sentimenti possono far dimenticare il passato e tingere di felicità il futuro.

Recensione
I Maddox sono tornati, questa volta l’innamorato di turno è Taylor e chi legge la McGuire lo sa: quando un Maddox si innamora è per sempre!
Vera protagonista del romanzo è però Falyn, una ragazza tosta che si guadagna da vivere facendo la cameriera al Bucksaw Cafè.
Falyn vive in un minuscolo appartamento sopra il locale e, in rotta con i genitori, ha preferito lasciarsi alle spalle una vita di lusso per poter portare a termine un progetto, un segreto che ha nel cuore ormai da 5 anni.

Nella sua vita entra Taylor, una guardia forestale che fin dal primo istante mostra nei suoi confronti un particolare interesse.
La ragazza però è restia a lasciarsi andare e ci va davvero con i piedi di piombo con il nostro bel Maddox.
Ma Taylor non desiste e riesce ad aprire una breccia nel cuore di Falyn.NEWS_98294

Rieccoci con una delle autrici romance più amate degli ultimi anni, Jamie McGuire torna ad allietare le librerie con una nuova storia d’amore che ha per protagonisti Falyn e Taylor.
Gli ingredienti sono quelli che hanno caratterizzato tutti precedenti romanzi dell’autrice, personaggi belli, vite tormentate, segreti nascosti e un filo conduttore che lega le vicende narrate alla coppia cult Travis e Abby che abbiamo conosciuto in altri tempi.

Devo dire che avevo bisogno di una lettura leggera e questo romanzo è capitato a fagiolo, la storia è piacevole e infatti l’ho letta praticamente in un attimo, Falyn mi è piaciuta molto più di Camille e Liis rispettivamente compagne di Trenton e Thomas Maddox e anche Taylor l’ho trovato molto più nelle mie corde rispetto agli altri fratelli.
Più simpatico di Travis, più serio di Trenton e meno ombroso di Thomas, Taylor è per ora il Maddox che preferisco in assoluto. Vedremo poi cosa ci riserverà la cara Jamie che ha al suo arco ancora una freccia da sganciare!

Se posso però fare un appunto, ho trovato il finale un po’ frettoloso, avrei preferito che fosse dedicata qualche pagina in più ad una vicenda che sena il rapporto tra i due. Non faccio spoiler ma se qualcuno di voi ha letto il romanzo e vuole discuterne io ci sono!

E adesso passiamo al prossimo libro.
Buona lettura
Chicca

Precedente Il mondo di Belle Successivo W…w…w Wednesday #34

4 commenti su “Il disastro siamo noi

    • librintavola il said:

      ciao Chiara,
      sai io ho spesso periodi da lettura leggera mi servono tantissimo per staccare la spina dal quotidiano. la mcguire nonostante non scriva nulla di originale riesce però nell’intento.
      fammi sapere poi quando lo avrai letto.

  1. Erica Libri al caffè il said:

    Ciao! Ho letto di Travis (mi ricordo qualcosa) e di Trenton (non ricordo nulla) e non mi hanno entusiasmato. Letture leggere per svagarsi, ma non sono riuscita ad entrare in sintonia con la McGuire

    • librintavola il said:

      capita molto spesso. ed è giusto così, altrimenti come facciamo a scambiarci pareri se la pensiamo sempre allo stesso modo? 🙂

Lascia un commento

*