Nightmares!: Non spegnete quella luce

Nightmares!: Non spegnete quella luce
di Jason Segel e Kirsten Miller

segel millerDescrizione
Charlie Laird ha dodici anni, sua madre è morta da tre e nel frattempo suo padre si è risposato con una donna che è una strega. Letteralmente. Come se non bastasse, Charlie ha dovuto trasferirsi nella lugubre villa di lei. E lì che le creature hanno bussato per la prima volta alla porta della sua cameretta. Ma quello che Charlie non sa è che i problemi sono appena cominciati. Perché all’improvviso le creature che infestano le sue notti prendono a scivolare fuori dai sogni e a confondersi con la realtà. Inizia così una serie ininterrotta di spaventose avventure che trascinerà Charlie sempre più in profondità nell’Oltremondo. Un viaggio straordinario che lo costringerà a guardare dritto negli occhi il suo incubo peggiore. Prima di poter tornare a casa, prima di sentirsi finalmente a casa.

 

Recensione
Io sono una fifona, non guardo i film dell’orrore perchè mi mettono una paura folle, ma questo Nightmares qui mi ispirava veramente tantissimo così appena me lo sono trovato tra le mani ho cominciato a leggerlo e devo dire che sono arrivata alla fine senza nemmeno accorgermi del passare delle ore.

Cover di un viola inquietante, una casa spettrale ed un ragazzo mingherlino con la sua bici che guarda verso l’alto.
Lui è Charlie Laird, 12 anni, scolaro. Vive nella cittadina di Cypress Creek, assieme a suo padre, al suo fratellino Jack ed alla MOSTRIGNA ovvero Charlotte DeChant la nuova moglie del suo papà, proprietaria della casa viola e potenziale strega.
Eh si proprio strega, perchè da quando Charlie è andato a vivere li non passa notte che i suoi incubi diventino realtà.courtesy-of-Random-House
Non bastano decine di scatoloni a bloccare la porta per tenere lontana la strega con gli occhi a specchio e nemmeno tutto il caffè che c’è in casa per tenere sveglio Charlie, ogni volta che lui chiude gli occhi si ritrova nell’Oltremondo a dover combattere contro i suoi incubi peggiori.

Sarà la storia appassionante, la scrittura fluida, i personaggi variopinti che siano essi umani come Charlie oppure incubi come Meduso e Dabney ma Nightmares: Non spegnete quella luce è un libro piacevolissimo che racconta sì una storia di fantasia, ma allo stesso tempo tratta di temi delicati come la perdita di una persona cara e i cambiamenti che avvengono nella prima adolescenza.
L’ambientazione è da brivido e le illustrazioni carinissime, soprattutto i ragnetti che sembrano calarsi dall’alto di ogni pagina e poi Jack il fratellino del protagonista è adorabile 😀

Insomma un libro per ragazzi – i soliti fortunati – che mi ha rapita, trasportata nell’oltremondo e mi ha lasciata incollata alle pagine!

Per mia fortuna Jason Segel e Kirsten Miller hanno scritto una nuova avventura con protagonista Charlie e i suoi amici per ora inedita in Italia, io ovviamente li aspetto al varco. E voi?

Buona lettura
Chicca

Precedente W…w…w Wednesday #16 Successivo Celeste

2 commenti su “Nightmares!: Non spegnete quella luce

  1. Ho vissuto delle avventure davvero strane per avere questo libro e alla fine non l’ho avuto!
    Devo dire che mi ispira da morire, ma da quando so che è il primo di una serie sono più restia a comprarlo. Non voglio avere in libreria un’altra delle millemila serie in forse!!

    • librintavola il said:

      mah ti dirò il libro potrebbe anche essere volume unico perchè il finale è auto conclusivo. non sarebbe necessario un seguito e infatti per questo che sono così curiosa …

Lascia un commento

*