Paccheri con pomodorini e pesce spada

Amici cari erano settimane – anzi forse mesi – che non postavo una delle mie ricette sul blog ma come sapete ultimamente mi sono dedicata moltissimo ai miei adorati libri limitandomi ad essere una noia mortale in cucina!
Alcune domeniche però, mi sono decisa a cucinare i paccheri per il mio maritino che era da un po’ che me li chiedeva, e quindi ecco qui la mia ricetta, facile, veloce e buonissima.

Paccheri con pomodorini e pesce spada

paccheriIngredienti
Dosi per 4 persone

500g di Paccheri
10 pomodorini tipo pachino
1 trancio di pesce spada (circa 3 etti)
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
una tazzina di vino bianco secco
3 cucchiai di olio d’oliva
sale

Procedimento
Tagliate i pomodorini in 4 parti ciascuno e il pesce spada a quadrotti.
Lessate i paccheri in abbondante acqua salata e mentre questi si cuociono preparate il vostro sughetto. Tenete presente che la cottura della pasta varia dai 20 ai 30 minuti, in base alla vostra preferenza culinaria, ovvero se li amate al dente oppure più morbidi.
Adesso procediamo con la preparazione del sugo.
In una capiente padella fate imbiondire lo spicchio d’aglio con i gambi del prezzemolo, dopo di che aggiungete i pomodorini e lasciate cuocere per circa 10/12 minuti.
Appena i pomodori saranno appassiti aggiungete il pesce spada e lasciate amalgamare per un paio di minuti, poi irrorate con il vino bianco, salate e terminate la cottura a fiamma bassa.
La cottura del sugo coinciderà con quella dei paccheri pertanto una volta scolati questi ultimi versateli nerlla padella e fate saltare. Per terminare aggiungete il prezzemolo tritato e servite in tavola.

Buon appetito!
Chicca

paccheri2

Precedente Amami per un'estate Successivo Volevo essere Lady Oscar

2 thoughts on “Paccheri con pomodorini e pesce spada

Lascia un commento

*