Sempre d’amore si tratta

Sempre d’amore si tratta
di Susanna Casciani

Buongiorno lettori,
quest’oggi vi racconterò delle emozioni che ho provato leggendo il nuovo libro di Susanna Casciani che ha chiuso in bellezza un mese di Aprile ricco di romanzi molto diversi tra loro.

Descrizione
E la piccola Livia di doni ne ha eccome. Come si fa a non accorgersene? Lei è una che quando si muove assomiglia a una nuvola trascinata dal vento, capace di rendere più colorato tutto quello che tocca. È timidissima, parla poco, però sorride a tutti. E poi ama scrivere, perché farlo la fa sentire diversa, nel senso di speciale, come se nelle sue vene al posto del sangue scorressero le parole. È un cuore puro il suo, e fragile, e per questo avrebbe bisogno di essere accudito e protetto. Però si sa, le stelle, le stesse alle quali Livia bambina si rivolge sommessamente tutte le sere, seduta sul terrazzo di casa, molto spesso si fanno gli affari loro e non sempre hanno voglia di guardare giù, di ascoltarci.

Recensione
Si nasce, si cresce, si sbaglia, si cade, ci si rialza, si è felici e poi si è tristi, si è innamorati e poi non lo si è più. Quante sono le emozioni che proviamo in una vita intera? Troppe per poterle racchiudere in tre frasi striminzite, troppe per poterle descrivere degnamente. Però c’è qualcuno che ci riesce, e per farlo in maniera esemplare, ci rende spettatori emotivi dell’esistenza di una bambina prima, ragazza poi, e infine donna.
Chi è Livia? Livia è una bambina dalla fantasia smisurata, come ci racconta la sua maestra delle elementari, è un’alunna che scrive storie incredibili che hanno un unico scopo, quello di far sorridere la sua mamma.
Ma Livia è anche la figlia di Caterina che con i suoi occhi tristi la guarda crescere e cambiare, così come fa suo marito Edoardo senza riuscire ad intervenire per far si che la sua dolcissima bambina resti viva e colorata come come farfalla pronta a spiccare il volo.

Un coro di voci che in questo piccolo libricino mi hanno fatta emozionare ed incantare, non solo per la storia che potrebbe essere quella di una di noi, ma anche per il modo lieve in cui viene narrato. La Casciani, con delicatezza ci parla di depressione e di amore sconfinato, come quello di due amiche del cuore o quella di un uomo che vede in Livia la figlia mai avuta. Ma non solo, ci parla di quanto sia difficile crescere ed affrontare gi ostacoli che ogni giorno ci troviamo davanti ma lo fa senza accuse o dita puntate e questo è uno dei dettagli del libro che più mi hanno colpita. Proprio perchè siamo tutti esseri umani e quindi fallibili nelle nostre scelte.

Un piccolo gioiello che merita sicuramente di essere letto, perchè a mio parere ad ogni rilettura, possiamo scoprire emozioni sopite, custodite in qualche angolo del cuore che possono aprirci gli occhi e renderci molto più consapevoli di quanto l’amore sia saldamente legato alla nostra realtà

Chicca

Precedente COSA VUOI CHE TI DICA #15 Successivo Segnalazione - Portobello Road

6 commenti su “Sempre d’amore si tratta

  1. Ho finito di scrivere la recensione da qualche ora, la mando online domani.
    Non so come farò senza Livia. Già mi manca. Ritrovarla tra le tue parole, rifocalizzare l’attenzione su tutto quello che ho più amato fa bene al cuore. Sarà dura dedicarsi ad una nuova lettura 🙂

    • librintavola il said:

      non vedo l’ora di leggerla, cara Anna Rita sarà sicuramente meravigliosa. Sono felice che le mie parole ti abbiano fatto rivivere quelle emozioni. a presto.

Lascia un commento

*