Solo l’amore

Solo l’amore
di Francesca Lesnoni

Buongiorno Lettori,
con un tremendo ritardo sulla mia tabella di marcia finalmente riesco a recensire il libro di Francesca Lesnoni che avevo avuto modo di presentare qualche settimana fa nella mia rubrica La vetrina degli scrittori
Se non avete letto l’intervista che mi ha gentilmente concesso, vi invito a farlo per poterla conoscere meglio sia come persona che come autrice.

51ejBAwOJ9LDescrizione
Lucia è scomparsa… nessuno sa che fine abbia fatto la dolce sorella di Carlo, unico indizio un biglietto:
“Non preoccupatevi, sto bene. Vado dove ho sempre desiderato essere, da che ho memoria…”
Nessuno però si preoccupa realmente della sparizione di Lucia tranne Pier che, innamorato da sempre di lei, decide di prendersi un anno sabbatico per dedicarsi alla misteriosa ricerca.
Per sua fortuna Pier potrà contare sull’aiuto di alcune persone, come i signori Dardi, due amabili vecchietti, che gli consegneranno dei bigliettini scritti da Lucia; o Luigi, un sapiente tappezziere con la passione per la lettura, che lo aiuterà a mettere ordine nei suoi taccuini pieni di appunti e divagazioni; o l’amatissimo padre che, al momento opportuno, saprà cogliere una traccia importante…
Ma, prima di trovare Lucia, Pier dovrà confrontarsi con una diversa percezione di sé e degli altri, rivisitare la propria vita, comprendere qual è il suo vero sogno…
Grazie al suo intelligente umorismo e piccoli colpi di scena, Pier si ritroverà su un aereo diretto a Parigi.
Sarà lì che finalmente rincontrerà Lucia?

Recensione
E’ sogno oppure realtà? Pier, affermato architetto 54enne sembra aver vissuto gli anni della sua gioventù in un mondo a parte fatto di routine e doveri, ma il giorno in cui scopre che Lucia è scomparsa sembra che una forza lo ridesti da un sogno, un limbo durato anni.
Lucia, l’amore della sua vita ha fatto perdere le sue tracce, come unico indizio un biglietto in cui chiede ai suoi familiari di non preoccuparsi perchè lei adesso è dove ha sempre desiderato essere.

E così su due piedi Pier decide di sfidare il destino, prendersi un anno sabbatico e partire alla ricerca di Lucia; una ricerca che gli farà trovare se stesso e porterà nel suo cuore gioia, tenerezza e speranza.

Anche se può sembrare stolto o paradossale o folle,
ho scelto la metà mezza piena del bicchiere,
la sola che doni la vera gioia.
E sorrido

Solo l’amore è un libro molto particolare, è una poesia racchiusa in un racconto, dove i colori della vita si mostrano in tutto il loro splendore.collana mondo
Pier ne è il protagonista assoluto e la sua trasformazione è evidente pagina dopo pagina. Lucia invece impariamo a conoscerla dalle parole di chi l’ha incontrata sul suo cammino ed amata per la sua indole generosa, per la sua voglia di vivere ed aiutare.
Molti i personaggi che gravitano attorno al protagonista, ognuno di loro con caratteristiche ben precise, ma ciò che più colpisce in assoluto sono la calma e la tranquillità degli animi di tutti loro, come se avessero trovato una sorta di pace interiore e riuscissero a trasmetterla agli altri.

Riuscirà Pier a ritrovare la sua Lucia?

Scopritelo voi stessi!

Chicca

Precedente W…w…w Wednesday #34 Successivo Segnalazioni di Novembre - Parte I

2 commenti su “Solo l’amore

Lascia un commento

*