Dralon

Sono proprio soddisfatta di me stessa perchè nonostante il pazzesco arretrato di libri che attualmente stazionano sul mio tavolino, ma che per mio sommo gaudio vengono letti e rimpiazzati da altri a velocità inumane 🙂 sono riuscita a terminare non uno, ma ben due romanzi che le autrici molto gentilmente mi hanno inviato. Uno di questi è il libro per ragazzi Dralon di cui vi ho gia parlato qui  e che era ormai oggetto di contesa tra me e mia figlia nelle ultime settimane.
Ma poche chiacchiere e passiamo ai fatti, prima una breve descrizione del romanzo e poi la recensione vera e propria.

Dralon
di M.C. Willems

DralonDescrizione
La famiglia Moffet è una famiglia come tante. Conduce una vita semplice e tranquilla in una graziosa casetta a due piani nei sobborghi di Londra… questo, fino a quando non riceve, per mano di uno strano postino, un misterioso pacco che la catapulterà, senza volerlo, in un mondo sconosciuto e fantastico; un mondo al contrario, popolato da bastoni e ciottoli parlanti, scarpe che danno il benvenuto, custodi di sasso, lampade e calderoni magici, indovini burloni e fiammiferi urlanti in grado di svelare strade segrete. Un magico e avventuroso viaggio che porterà i protagonisti a scontrarsi contro malvagie forze oscure e a percorrere gli impervi sentieri del cambiamento e della crescita interiore. Età di lettura: da 12 anni.

Recensione
Sono cinque i componenti della famiglia Moffet, papà Romeo, mamma Eleanor e i loro tre ragazzi Peter, Michael e Kate. Vivono nella loro casetta in una normale routine domestica fatta di bisticci, urla, colazioni e zaini per la scuola.
Ma questa routine viene del tutto scombussolata una mattina in cui misteriose forze dell’occulto si danno appuntamento e uno strano ometto che risponde al nome di Frido Mortimer Grimalion consegna ai Moffet un pacco il cui mittente è un tale Nobilius Alagastor Kroon..
Il misterioso involucro contiene una pendola che ha la magica capacità di ritornare in casa Moffet nonostante tutto l’impegno che papà Romeo metta per portarla fuori dalle mura domestiche.

Ma la pendola è solo il primo degli oggetti misteriosi che i piccoli Moffet troveranno sul loro cammino, perchè proprio Kate, Michael e Peter assieme a quella strampalata della dottoressa Odilde Costalbine, vera fanatica ed esperta dell’occulto, si avventureranno per le strade di Londra alla volta di Dralon il mondo al contrario alla ricerca di qualcuno che possa aiutarli a fermare l’avanzare di un mago oscuro e di tutti i suoi fedeli seguaci.

Delizioso romanzo per ragazzi che mescola magia, divertimento e mistero. Ricco di dettagli e bellissime illustrazioni tiene avvinto il lettore per le molteplici avventure narrate.CardSoldiers_recoded
Più di un particolare mi ha affettuosamente portato alla mente immagini della mia infanzia, come ad esempio quelle carte animate che mi hanno fatto pensare immediatamente ad Alice nel paese delle meraviglie firmato Disney.
Michael è il più vivace del gruppo, Kate teneramente dolce come una caramella mou e Peter, il mio preferito in assoluto, riflessivo e intelligente.
Tutti e tre sono coraggiosi e impavidi a lanciarsi nella mischia senza perdersi d’animo e da ogni loro gesto, nonostante la paura comprensibile, traspare tutta la loro voglia di avventura.

L’unica pecca è che per sapere cosa riserverà il destino ai giovani Moffet, e agli svitati maghi di Dralon, dobbiamo aspettare il prossimo libro di M.C.!!!!

A presto
Chicca

P.S.
Visto l’avvicinarsi delle festività natalizie fateci un penserino e regalate ai vostri bambini Dralon, sono certa che avrà un grande successo!

Precedente Ciò che resta di NOI Successivo Meraviglioso

10 thoughts on “Dralon

  1. Rosa C. il said:

    Ciao Chicca, finalmente riesco a passare anche da te! :3 Che recensione entusiastica, davvero, complimenti. Non vedo l’ora di leggerlo anche io. Ogni tanto è bello poter tornare bambini, no? 😉

    • librintavola il said:

      ciao Rosa!
      è bellissimo tornare bambini e i libri hanno un potere enorme in questo senso!

  2. Ciao Chicca! ^^
    A me piacciono tanto i libri con l’elemento magico/fantastico, quindi spero di avere l’occasione di leggerlo perché sembra davvero carino!

    • librintavola il said:

      ciao Tania!!!!
      che piacere risentirti. Ho visto che il tuo nuovo libro è online ed io ancora non sono riuscita a prenderlo accidenti! devo rimediare.

      Fammi sapere poi se riesci a leggerlo così ci scambiamo pareri.
      Chicca

  3. Siannalyn il said:

    Questo libro mi ispira parecchio! Non ho bambini a cui regalarlo ma sono decisamente a favore degli autoregali! 😛

I commenti sono chiusi.