Finchè non sei arrivato tu

Finchè non sei arrivato tu
di Kristan Higgins

Altro libro in viaggio!
Eh si Lettori, il romanzo di cui vi parlerò oggi sta facendo il giro dell’Italia grazie a Chiara del Blog La Lettrice Sulle Nuvole.
Finchè non sei arrivato tu è un “Libro Sparpagliato” cioè viaggia in lungo e in largo per lo stivale in attesa di essere letto, amato o criticato, da tante appassionate lettrici come me!
Negli scorsi mesi avevo già partecipato a questa iniziativa che mi era davvero piaciuta moltissimo, così anche stavolta mi sono buttata a capofitto nella lettura.

Ecco a voi la mia recensione.

Descrizione
Chi di voi non ha sognato di imbattersi, ad anni di distanza, nell’uomo che le ha spezzato il cuore scagli la prima pietra. Magari in una serata in cui siete in forma smagliante, al braccio del vostro fidanzato bellissimo, stupendo e super innamorato che non riesce a tenere le mani a posto nemmeno in pubblico. Non riesce a non accarezzarvi, a non posarvi un bacio sul collo o a mascherare la propria felicità. E a un tratto… no, non può essere lui, l’uomo che ha trattato il vostro cuore come uno staccio, ci si è pulito i piedi e lo ha buttato in un bidone. Oh, ma gli anni non sono stati clementi, con lui, poverino…
Peccato che a Posey Osterhagen non sia successo esattamente così. La divisa da cameriera del ristorante di famiglia, con quei nanetti ricamati e i collant verdi, non ha proprio l’effetto di esaltare la sua bellezza, quando Liam Declan Murphy fa il suo ingresso. Ancora bello e affascinante come un tempo, porta scritta in faccia la parola guai.

Recensione
Rivedere l’uomo che anni prima aveva le spezzato il cuore non poteva capitare in un momento meno adatto, Posey si trova infatti bardata con la divisa del ristorante dei suoi genitori che di certo non è un esempio di alta moda, quando davanti ai suoi occhi appare in tutta la sua bellezza Liam Murphy.
Liam è tornato in città dopo 15 anni, per permettere a sua figlia adolescente di vivere più vicina ai genitori della sua defunta moglie, e l’incontro con Posey sarà portatore di una serie di eventi che renderanno più lieta la vita di entrambi.

Ancora un libro molto carino per questa autrice che ho imparato a conoscere ed apprezzare negli anni.
La sua scrittura è leggera, allegra e divertente e tratta sempre con dolcezza temi molto delicati. I personaggi sono fantastici, Jon migliore amico della protagonista su tutti, e i loro tratti caratteriali ben descritti. Paure, ansie, manie, la Higgins riesce a trasmettere una vasta gamma di sensazioni grazie ad una scrittura fluida e sensibile.

Ho riso, molto, e non solo per il libro ma anche per i commenti delle lettrici che mi hanno preceduta e ho trovato il romanzo un ottimo diversivo dal quotidiano proprio perchè non impegna troppo ma regala la giusta dose di positività e buonumore.

Sicuramente una lettura rilassante, che consiglio.

Al prossimo libro!
Chicca

Precedente Solo per te ... ma anche no Successivo Le vite parallele

4 commenti su “Finchè non sei arrivato tu

  1. Non vedo l’ora che mi arrivi! Non tanto per il libro in sè, ma per leggere i vostri commenti. È come essere in vostra compagnia durante la lettura

Lascia un commento

*