Liebster Award 2015

Liebster Award 2015 – Grazie Grazie e ancora Grazie a Krissi – The Time of My Life

Accidenti!!! Fino a poco tempo fa non sapevo neppure cosa fossero i Liebster Awards immaginate quindi la mia sopresa nello scoprire questa mattina di essere stata “Nominata”. La dolcissima e meravigliosa Krissi del Blog The Time of My Life ha scelto il mio fra i tanti e splendidi Blog che ci sono sul Web per partecipare e spero di riuscire a farlo per il meglio.

Liebster Award 2015
Liebster Award 2015

Ma facciamo un po’ di chiarezza, il Liebster Award è un premio creato dai blogger per i blogger ed ha come scopo principale quello di far conoscere i vari Blog in rete grazie a chi li ha visitati e ne è rimasto colpito, affascinato, folgorato. Le regole sono semplici bisogna solo:

Ringraziare il blog che ti ha nominato.
Rispondere alle 10 domande.
Nominare altri 10 blog.
Porre 10 domande.
Comunicare la nomina ai 10 blog scelti.

Ma prima di procedere con le mie Nomination sono pronta a rispondere alle incredibili domande poste da Krissi:

1. Un giorno vi svegliate e … voilà! … siete diventati i padroni del mondo. Il potere è tutto nelle vostre mani e già che ci siete potete obbligare la gente a leggere quello che volete voi. Da un grande potere derivano grandi responsabilità e, in questo caso, dovete scegliere il primo libro che promuoverà la vostra dittatura.
-Ahhhhhhhhhh mi sento come Voldemort, invincibile, crudele e senza paura e quindi come primo libro non posso che scegliere un libro che ha dato inizio ad una saga magnifica, splendida, divertente, fantastica che ho amato, che amo e che amerò per sempre. Harry Potter e la pietra filosofale di JK Rowling, così dopo averlo letto sarete tutti obbligati a proseguire fino alla fine!!!!!!!!

2. La vostra crudeltà, però, non è ancora finita: il vostro non è un governo democratico ma una terribile dittatura. Avete deciso quindi di mandate i vostri uomini migliori a rapire uno scrittore/scrittrice. Perché siete così cattivi?! Perché ovviamente sarà obbligata a continuare una serie che è finita ma questa fine non vi è proprio piaciuta, o volete leggere il seguito di quello che era in principio un autoconclusivo.
Nome e cognome del vostro primo schiavetto (uno dei tanti)!
-Questa è facile, senza ombra di dubbio la vittima sarebbe Veronica Roth, per chi non la conoscesse è l’autrice della serie Divergent di cui l’omonimo primo libro è stato tanto incredibile tanto quanto è stato avvilente Allegiant che conclude la serie e che in un colpo solo ha distrutto tutto ciò che avevo imparato a conoscere ed amare.

3. Scoppia un incendio e voi, da bravi figli, avete salvato (portando tutto sulle vostre povere e magre spalle) i genitori, gli animali domestici, il computer e il telefono. Un momento! Vi siete dimenticati la cosa più importante: la vostra libreria. Non avete più tempo ma volete comunque provare a salvare almeno un libro. Quale sarà il fortunato?
– Uno solo? Uno solo è decisamente troppo poco per una persona innamorata della lettura, ma se proprio ci sono costretta sceglierei il libro che conclude la Serie di percy Jackson – Eroi Dell’Olimpo che sto aspettando con trepidazione!

4. Tanto tempo fa avete partecipato ad un concorso e, anche se ormai avete perso le speranze, nella vostra casella di posta c’è la mail tanto attesa: HAI VINTO!
In palio c’è la possibilità di cenare con il vostro scrittore/scrittrice preferita. Avete finalmente vinto un premio ma siete in crisi! Chi scegliere: lo scrittore che vi ha più emozionate o quello che volete prendere a sberle? Ma soprattutto quale sarà la vostra prima domanda?!
– Anche questa è facile, lo ripeto da anni se dovessi invitare a cena la mia scritttrice preferita sicuramente sarebbe JK Rowling e la prima domanda che le porrei sarebbe: PERCHE’ DIAMINE HAI FATTO MORIRE IL MIO ADORATO FRED WEASLEY E NON QUELL’AMEBA DI PERCY?

5. Avete ricevuto in eredità il potere magico di viaggiare nel tempo e nello spazio. E questo non è niente: potete entrare all’interno dei libri. Conoscere i vostri personaggi preferiti. Cambiare la storia. Ma, cosa più importante, avete la possibilità di riportare con voi uno di loro. Chi sarà il prescelto?
– Questa è veramente molto molto difficile, perchè i libri che ho amato e che amo sono tantissimi, lo stesso vale per i personaggi incontrati sul mio cammino. Credo che non riporterei indietro nessuno perchè vorrebbe dire stradicarlo dal suo mondo e se ho amato un certo personaggio è proprio perchè tutto intorno a lui (o lei) mi ha affascinato e non mi sembrerebbe giusto trapiantarlo in una realtà differente da quella a cui è abituato.

6. La vostra mente criminale ha progettato un piano diabolico: cancellare dalla faccia della terra l’esistenza di un libro (chiedervi di eliminare uno scrittore sarebbe stato troppo inquietante)? È il libro che avete odiato già dal primo capitolo. Quello che vi ha deluso e vi state ancora chiedendo: “ma perché esisti?”.
Su su, non fate i santerellini! Voglio sapere il titolo!
– Quello che mi piace di te di Beth Kery.
In tre sintetiche parole FA VERAMENTE SCHIFO! Però non mi ha deluso, mi avrebbe deluso solo se avessi riposto speranza in questo tipo di libro, ma per fortuna così non è stato. Ciò non toglie che è veramente pessimo 😀

7. Durante una vacanze trovate un’antica lampada abbandonata e, anche se siete scettici, provate a strofinarla. Dal punto in bianco esce questo tizio mezzo nudo tutto muscoloso che vi chiede di esprimere un desiderio. I geni esistono!
Con tutto quello che potete scegliere, è normale che il vostro desiderio (degno per ogni lettrice ossessivo compulsiva) giri intorno ai libri: volete vivere l’avventura della vostra protagonista preferita sia che si tratti di una storia d’amore o di un romanzo dispotico. Potete finalmente sbaciucchiare il vostro ragazzo dei sogni o salvare l’intera umanità.
Quale vita rubereste?
– Va bene se proprio devo scegliere mando all’aria tutti i sani principi di morale e punto direttamente sul libro di cui i due personaggi maschili mi hanno fatta letteralmente innamorare, La principessa di Cassandra Clare dove ovviamente i due lui sono Jem e Will 😀 😀 io gli Shadowhunter li amo tutti …. e amo anche Magnus Bane (basta sto esagerando) la lei a cui ruberei la vita libresca ovviamente è Tessa 🙂

8. Per una serie di “sfortunati” eventi, la vostra vita ha preso una strada del tutto inaspettata: siete diventati dei registi … e anche bravi! Ma non vi siete mai scordati il vostro amore per i libri. Così, prima del pensionamento avete deciso di occuparvi di un adattamento cinematografico di un libro/trilogia/serie. Dopo varie bottiglie di whiski siete finalmente giunte ad una decisione. Il libro che vi farà vincere l’oscar è??
– Il giardino di Alice di Laura Harrington. E’ un libro intenso, agrodolce, un libro che segna la crescita dolorosa di una ragazza, le sue scoperte, il suo difficile rapporto con la madre e il senso di perdita dovuto alla perdita di una persona cara. Gli ingredienti per l’oscar ci sono tutti!!!!!

9. E già che ci siamo, una volta pensionati, siete anche diventati scrittori! Che fortuna! Facciamo cambio di vita?!
Sta per essere pubblicato il vostro quarto romanzo che sicuramente diventerà il prossimo bestseller. Provate ad immaginare l’odore dei libro appena stampato. La prima recensione positiva. Le firme delle copie. L’avete fatto? Bene, adesso torniamo un po’ indietro perché, prima di tutto questo, dovete dirmi il titolo che leggete sulla copertina!
– Il sorriso ingannevole

10. Da giovani eravate dei blogger. Da grandi siete diventati dei registri. Una volta invecchiati avete intrapreso la strada della scrittura (e nel mezzo avete dominato il mondo, bruciato un libro, preso forse a sberle uno scrittore, rubato la vita ad un personaggio). Beh, credo sia ovvio come andrà a finire. Una mattina tra una cinquantina di anni voi … non c’è un modo facile per dirlo ma, … ecco, voi giungerete alla fine della vostra esistenza.
Prima di morire, però, avete la possibilità di scegliere un verso di una poesia/canzone o una citazione che entrerà nei libri di storia (grazie a tutti i vostri successi siete infatti diventati un’icona) e che vi rappresenta.
Una frase che vogliamo leggere in anteprima!
– Un sorriso e una lacrima sono compagni di vita ed entrambi hanno un dono, mostrare a tutti ciò che sei, sempre.

Uhhh sono riusciuta a rispondere a tutto! che domande ragazzi! Spero che le mie risultino altrettanto belle.
Per quanto riguarda le mie Nomination voglio farlo indicando alcuni Blog che ho scoperto quest’ultima settimana grazie ad una bellissima iniziativa di Ilenia, lo Spring Party, mentre altri li ho conosciuti attraverso le loro recensioni, quindi ecco a voi i nominati:

1. Leggendo viaggiando
2. L’angolino di Ale
3. Libri e pop corn
4. La Libreria di Tessa
5. Bum Bam Book
6. Libraia in soffitta
7. From a book lover
8. La Biblionauta
9. Un buon libro non finisce mai
10. Bon Book

E le domande a cui dovranno rispondere sono le seguenti:

1. Se tu fossi un’insegnante quale libro sceglieresti per avvicinare i tuoi alunni alla lettura e perchè?
2. Qual è a tuo parere il libro più sopravvalutato di sempre?
3. Hai a disposizione un’intera libreria stracolma di libri ma puoi prenderne solo 3 entro 10 minuti prima che questa svanisca come nelle favole, quali scegli?
4. Quando hai capito di essere una lettrice compulsiva e da cosa lo hai dedotto?
5. Il tuo/tua compagno/a ti fa un regalo ma quando lo scarti ti rendi conto che il libro che ha scelto è di un autore che tu proprio non tolleri. Come ti comporti?
6. A quale personaggio di carta chiederesti un appuntamento romantico? E dove lo porteresti?
7. Tu adori i libri, non c’è dubbio, ma quale tra quelli letti è riuscito ad emozionarti come mai nessu’altro è mai riuscito a fare?
8. Se potessi associare il libro che stai leggendo al momento (indica quale) ad una pietanza quale sarebbe?
9. Hai prestato un libro a cui tenevi molto ad una tua cara amica. Quando te lo rende è in condizioni pietose. Come reagisci?
10. Hai la possibilità di trascorrere una settimana in un’isola splendida in completa armonia con la natura servita e riveririta come una principessa ma per farlo dovrai rinunciare per sempre ad un libro che aspettavi di leggere da mesi e che ti hanno appena consegnato, cosa fai?

Precedente Un gatto, un cappello e un nastro Successivo Liebster Award 2015 - Parte seconda

12 thoughts on “Liebster Award 2015

  1. Ti ringrazio tantissimo! sono contenta che la mia piccola libreria ti sia piaciuta..tanto da meritare il premio! appena posso faccio un bel post con le risposte alle tue domande! <3
    baci. Tessa

  2. Ciao Chicca, grazie davvero per aver nominato il mio blog per questo simpaticissimo premio. Già che sono qui approfitto per farmi un bel giretto tra i tuoi post e sbirciare le tue letture! ^_^ A presto
    Simo

    Ps. Ma quanto è bello il font che hai usato?

    • librintavola il said:

      E’ stato un piacere nominarti il tuo blog è molto bello!
      E gironzola pure quanto vuoi è sempre un onore ricevere le visite di altri blogger.
      Riguardo il font che ho scelto lo adoro anche io! e pensare che solo dopo un anno che ho aperto il blog ho capito come cambiarlo e sistemarlo, queste sono tutte modifiche recenti!
      Chicca

  3. Ti ringrazio ancora infinitamente! Sto già rispondendo alle tue bellissime domande e non vedo l’ora di pubblicare il post! ^-^
    Un super-mega-iper abbraccio virtuale 😀
    Caterina

  4. Woooow!!! Chicca, le tue risposte sono stupende!!!! <3
    Adesso, però, sono troppo curiosa di leggere la trama del tuo libro quindi devi assolutamente sbrigarti a scriverlo!
    ps. oggi mi sento moooolto gentile e, visto che tu sarai occupata con Will e Jem, farò compagnia io a Magnus Bane! *^*
    un enooorme abbraccio!

    • librintavola il said:

      ma grazie!!!
      ah il mio libro, magari fossi capace di scriverne uno ma ahimè mi sa che resterà solo un sogno, ho provato in passato ma mi rendo ben conto di essere veramente una schiappa. sono più brava come lettrice che come scrittrice!
      Chicca
      ps
      non consumarlo tutto Magnus! 😀

  5. Ciao scusami ho visto solo ora il tuo commento su Google, ti ringrazio tantissimo per aver premiato il mio blog. Purtroppo ho già ricevuto il premio e quindi non risponderò alle tue domande, però davvero sei stata gentilissima ^^
    Christy – Un buon libro non finisce mai

Lascia un commento

*